Come Tingere le Ciglia

Se vuoi scurire le ciglia senza dover applicare tutti i giorni il mascara, prova a tingerle. Anche se ci sono effettivamente dei rischi associati alla tintura delle ciglia, segui attentamente la procedura e non avrai nulla da temere.

Metodo 1 di 2:
Tingere le Ciglia a Casa

  1. 1
    Scegli una tintura per ciglia. Non usare le tinte per capelli. Acquista un colorante specifico per ciglia e sopracciglia.
    • Le tinte per capelli tradizionali possono contenere delle sostanze chimiche pericolose per gli occhi, non dovresti usarle mai per le tue ciglia.
    • La scelta dei colori è alquanto limitata. Il nero e il marrone sono i più comuni, ma puoi azzardare anche con altre tinte come il blu. In genere la tonalità di queste tinte non è eccessivamente evidente, per cui il tuo aspetto non sarà troppo innaturale.
  2. 2
    Mescola il colorante[1]. Qualsiasi kit di tintura dovrebbe avere delle istruzioni che possono variare in base al prodotto. Di solito basta unire il colore con l'attivatore.
    • La maggior parte dei kit è composta da un tubetto di colorante, un flacone di soluzione attivante, un applicatore per mascara, una bacchetta e un contenitore per miscelare la soluzione.
    • Inserisci circa 5 cm di colorante nel contenitore di miscelazione e aggiungi qualche goccia di soluzione attivante. Lavora l'impasto fino a quando non si addensa.
    • L'aggiunta di troppo liquido attivante renderà la tintura estremamente liquida. Di conseguenza, la tintura non aderirà all'applicatore per mascara.
  3. 3
    Effettua un test di sensibilità. Applica una piccola quantità di colorante dietro l'orecchio o all'interno del gomito. Lascia agire il colorante per circa 30 minuti prima di rimuoverlo, poi attendi altre 8-24 ore prima di procedere.
    • Questa operazione è importante per rilevare eventuali effetti collaterali indesiderati. Se la zona interessata inizia a prudere o bruciare, è probabile che tu sia intollerante al prodotto. Se si verifica una reazione allergica, non dovresti utilizzare il colorante sulle tue ciglia.
  4. 4
    Applica una barriera protettiva per gli occhi[2]. Usa un batuffolo di cotone imbevuto di vaselina. Distribuisci la vaselina sulle palpebre inferiori, lungo tutta la lunghezza di estensione delle ciglia. Copri anche gli angoli esterni degli occhi, le palpebre e l'arcata superiore delle ciglia.
    • Il colorante non dovrebbe macchiare la pelle, ma la barriera di vaselina lo renderà più facile da rimuovere.
  5. 5
    Uso dell'applicatore: immergi l'asticella dell'applicatore nella miscela di colorante più volte, fino a quando sarà ricoperta completamente di prodotto.
    • L'applicatore è essenzialmente identico a quello utilizzato per l'applicazione del mascara. Se sai già come applicare il mascara, non dovresti avere problemi. Basta immergere l'applicatore nel colorante e utilizzarlo allo stesso modo.
  6. 6
    Pettina le ciglia con il colorante. Usa l'applicatore per tingere le ciglia superiori e inferiori di entrambi gli occhi. Ripeti l'operazione e ritocca le zone non completamente coperte dalla tinta se necessario.
    • Effettua i passaggi davanti a uno specchio.
    • Inizia con le ciglia superiori. Pettina la parte superiore delle ciglia e quella inferiore.
    • Socchiudi leggermente gli occhi per passare il colorante sulle ciglia inferiori.
    • Cerca di avvicinarti il più possibile alle radici.
    • Mi raccomando, procedi con calma e tieni le dita ferme. Se entra in contatto con gli occhi, il colorante può prudere e irritarli leggermente. Se succede, lava immediatamente gli occhi con acqua pulita.
  7. 7
    Pulisci la pelle da eventuali sbavature di colorante. Usa un batuffolo di cotone pulito per eliminare le macchie dalla pelle del viso.
    • Procedi con cautela per evitare le sbavature sulle ciglia.
  8. 8
    Rimuovi il colorante in eccesso. Lascia agire il colorante per 15-20 minuti. Dopodiché, lava l'eccesso di colorante con acqua tiepida e tampona con un batuffolo di cotone.
    • Immergi il cotone in acqua calda, chiudi gli occhi e pulisci la linea delle ciglia. Risciacqua e ripeti l'operazione tre o quattro volte.
    • Se gli occhi pizzicano ancora, chiudili di nuovo e continua a sciacquarli per un paio di volte.
    • Con un batuffolo di cotone asciutto e pulito, asciuga l'area e ritocca eventuali chiazze.
  9. 9
    Ripeti la procedura ogni due mesi. Questi coloranti durano dai 30 ai 45 giorni. Se ti piace il risultato, è necessario ripetere il processo dopo un mese o due.
    Advertisement

Metodo 2 di 2:
Rivolgersi a un Professionista

  1. 1
    Chiedi consiglio alla tua estetista. Cerca un salone specializzato nella colorazione delle ciglia. Discutine con lei e ascolta eventuali consigli e raccomandazioni, come la scelta del colore e altre questioni.
    • La procedura è relativamente semplice e richiede circa 20 minuti, ma dovresti comunque informarti prima e fissare un appuntamento.
    • Non tutti i saloni per parrucchieri sono attrezzati per questo tipo di operazione. Devono essere riforniti di attrezzatura e coloranti specifici per ciglia, perché le tinte per capelli sono troppo aggressive. I coloranti per le ciglia professionali sono a base vegetale e semi-permanenti.
    • Per evitare di correre rischi, recati in un salone specializzato che utilizza solo questi prodotti a base vegetale semi-permanenti. Un salone che dichiara di utilizzare un colorante per ciglia permanente, probabilmente possiede dei prodotti non a norma.
  2. 2
    Sottoponiti al lavoro di preparazione. L'estetista ti farà accomodare alla postazione e applicherà la vaselina attorno al perimetro degli occhi. Posizionerà inoltre un tampone protettivo sotto la palpebra inferiore[3].
    • La vaselina e i tamponi servono a prevenire le macchie di colorante sulla pelle.
  3. 3
    Chiudi gli occhi, per consentire all'estetista di applicare il colorante. Se non indicato diversamente, chiudi gli occhi all'inizio della procedura. L'estetista miscelerà il colorante e lo applicherà sulle ciglia.
    • Evita di aprire gli occhi durante l'applicazione del colorante, a meno che non sia la tua estetista a chiederlo. Anche un professionista può accidentalmente colpire l'occhio con il colorante se lo apri all'improvviso.
  4. 4
    Lascia agire la tintura. Ci vogliono circa sette minuti. Dopodiché è probabile che l'estetista effettui una seconda passata. Se questo avviene, dovrai aspettare altri sette minuti che il colorante agisca.
  5. 5
    Pulizia. L'estetista rimuoverà i tamponi dagli occhi e pulirà l'area con del cotone umidificato. In questo modo la vaselina e il colorante in eccesso verranno rimossi.
    • È probabile che l'estetista ti dia una soluzione salina per gli occhi. La soluzione salina farà lacrimare gli occhi e garantirà una pulizia profonda, eliminando qualsiasi residuo di colorante rimasto all'interno.
  6. 6
    Concorda con l'estetista il prossimo appuntamento. Anche le tinture per ciglia da salone sono semi-permanenti. Se desideri mantenere questo look, dovrai tornare dopo quattro-sei settimane.
    Advertisement

Consigli

  • Chiediti se ne vale la pena. La tintura delle ciglia non le fa apparire più lunghe o spesse. Certo, le rende più scure ed è una bella cosa per chi possiede ciglia dal colore naturale chiaro.
  • Per prolungare il colore, evita l'uso di creme idratanti a base di olio, detergenti o salviette. Questi prodotti possono sbiadire il colore.
  • Puoi applicare il mascara sulle ciglia tinte se lo desideri, anche se non dovrebbe essere necessario.
Advertisement

Avvertenze

  • I coloranti per ciglia permanenti non sono approvati dalla legislazione americana FDA e sono noti per causare problemi come granulomi (tessuto oculare infiammato) e dermatiti da contatto (eruzioni cutanee).[4]
  • Se porti le lenti a contatto, rimuovile prima della procedura.
  • Evita l'uso di coloranti per ciglia se hai avuto casi di reazioni allergiche all'henné o tinture per capelli in precedenza.
Advertisement

Cose che ti serviranno

  • Kit per la colorazione delle ciglia
  • Vaselina
  • Batuffoli di cotone o dischetti
  • Acqua calda

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement