Come Tingerti i Capelli Senza Farti Scoprire da tua Madre

Hai sempre voluto tingere i capelli? Se vuoi ancora farlo, segui le istruzioni di questo articolo.

Passaggi

  1. 1
    Metti dei soldi da parte per poterti permettere la tintura. Ricorda che se tua madre non sa che lo stai facendo, non potrà comprarti la tintura né aiutarti a comprarla. Perciò cerca di svolgere più mansioni domestiche o procurati un lavoro part-time per potertela permettere.
  2. 2
    Vai al negozio. Compra la tintura. Puoi andarci a piedi, con l’autobus, o puoi farti accompagnare da un amico di tua madre, se non hai la patente. Se hai pochi soldi, vai in diversi negozi per trovare l’offerta migliore. Cerca dei buoni sconto sulle riviste, potrebbero farti risparmiare qualche euro.
  3. 3
    Scegli il colore della tinta che vuoi comprare. Se vuoi un colore più naturale puoi usare una tinta di tonalità un paio di volte più chiara o più scura della tua. Meglio non scegliere un colore appariscente, come il rosa o il rosso, altrimenti tua madre potrebbe notarlo. Fatti consigliare sulla marca della tinta, alcune possono danneggiare permanentemente i capelli. Cerca un tipo di tinta su cui puoi usare normalmente uno shampoo.
  4. 4
    Portala a casa. Nascondila in un cassetto, in un armadio o in un posto dove tua madre non andrà a curiosare. Tienila nascosta finché non è il momento di fare la tinta. Evita di metterla sotto oggetti pesanti, perché potresti danneggiare la confezione. Evita anche di nasconderla vicino a una finestra o a un termosifone, le temperature estreme possono modificare l’integrità del prodotto.
  5. 5
    Scegli la data in cui tingerai i capelli. Chiama un amico e chiedigli se puoi andare a casa sua per tingerteli. Assicurati che in quella data entrambe le vostre famiglie non siano impegnate. Chiama altri amici se il primo non ti permette di andare da lui. L’obiettivo è di tingerti i capelli in un posto che non sia casa tua, perché il processo di tintura rilascia odori che potrebbero insospettire tua madre.
  6. 6
    Vai a casa del tuo amico il giorno prestabilito. Porta tutto l’occorrente con te dentro una borsa. Se tua madre te lo chiede, dille che stai solo andando a casa di un amico. Non importa dove metti l’occorrente per la tinta, tua madre non sa che stai andando a casa del tuo amico per tingerti i capelli.
  7. 7
    Tingiti i capelli seguendo le istruzioni che trovi sulla scatola. Leggile almeno tre volte prima di iniziare, per capire esattamente cosa fare. Fatti aiutare dal tuo amico, se ne hai bisogno. Quando hai terminato, prendi tutto il materiale che hai usato, rimettilo nella borsa e torna a casa. Spruzza un deodorante nel bagno del tuo amico, e ringrazialo per averti permesso di andare da lui.
  8. 8
    Indossa un cappellino o una sciarpa sulla testa. Quando arrivi a casa non far vedere i capelli a tua madre. Coprili in ogni maniera possibile. Cerca di evitare tua madre stando in stanze diverse da quelle in cui si trova lei e non parlarle. Se i tuoi fratelli e sorelle tendono a fare la spia, cerca di evitare anche loro.
    Pubblicità

Consigli

  • Conviene iniziare con una tinta temporanea per testare le reazioni di tua madre. Se le cose finiscono male puoi sempre lavarla via.
  • All’inizio prova con una tinta lavabile e mostra i capelli a tua madre, senza dirle che la tinta è temporanea. Se per lei va bene, puoi tingere i capelli con una tinta vera. Se non lo è, puoi dirle che la tinta è lavabile.
  • È sempre meglio chiedere a tua madre se puoi tingere i capelli. Potrebbe sorprenderti e dirti di si! (in ogni caso ricorda che quando andrai all’Università potrai fare quello che vuoi.)
  • Perché non chiederlo alla mamma? È una bugia grossa, e potrebbe volerci parecchio tempo per riguadagnare la fiducia persa. Io impiegherei una serata per tingere i capelli di mio figlio.
  • Dovresti chiedere il permesso prima di tingere i capelli. Non solo perché potresti rovinarli, ma anche per il rispetto che provi nei confronti di tua madre.
  • Puoi anche dire che mentre stavi giocando con un amico ti si sono sporcati i capelli, e che per lavarli hai per sbaglio usato la tintura temporanea di sua madre al posto dello shampoo perché non avevi letto l’etichetta. Fatti aiutare dal tuo amico e tieni sua madre fuori da questa storia.
  • Dopo un po’ potresti sentire l’esigenza di dire a tua madre che hai tinto i capelli. Spiegale perché l’hai fatto, cercando di essere convincente.
  • In alternativa alla sciarpa o al cappellino, potresti procurarti una felpa col cappuccio. Se ti chiedono perché tieni sempre il cappuccio, dì loro che sei recentemente diventato gangsta.
  • Se tingi i capelli e sei troppo giovane rischi un danno permanente al capello.
  • Tingi i capelli dove lei non può vederti. Se non può vederti il problema non si pone.
  • Puoi tingere i capelli gradualmente. Per esempio, se li hai castani e li vuoi biondi, passa da una gradazione più chiara all’altra facendo trascorrere qualche settimana tra una tinta e l’altra. Metti dell’olio nei capelli e dì a tua madre che questa è la causa del loro schiarimento.
  • Se i tuoi sospettano qualcosa dì loro che la tintura non è permanente e andrà via in pochi giorni. Assicurati di dire la verità, o preparati ad affrontare una punizione.
  • Procurati diverse sciarpe e cappellini per non indossare sempre lo stesso.
  • Considera l’idea di indossare una parrucca di un altro colore, anziché tingere i capelli. Possono essere costose (soprattutto quelle più realistiche) ma ti permettono di cambiare colore senza problemi. Tua madre potrebbe essere più favorevole a farti usare una parrucca, piuttosto che lasciarti tingere i capelli.
Pubblicità

Avvertenze

  • Mi spiace, ma non potrai nasconderglielo per sempre. Prima o poi lo scoprirà. Aspettati una bella punizione.
  • Pensaci due volte prima di tingere i capelli. Non si può tornare indietro una volta compiuto il misfatto.
  • Segui SEMPRE le istruzioni ed esegui il test allergico come specificato nelle istruzioni.
  • Invece di rischiare tingendoli, prova a metterti del succo di limone sui capelli prima di uscire sotto il sole.
  • La tintura per capelli può irritare la cute.
  • Se i tuoi genitori dicono “i tuoi capelli sembrano più chiari”, dì “sono stato fuori, il sole deve averli schiariti” (ma solo se ci sono stati dei giorni di sole).
  • Puoi sempre usare una tinta spray, visto che è lavabile.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Cappellino/qualcosa per coprire i capelli
  • Sciarpa/qualcosa per coprire il collo
  • Tintura per capelli
  • Una storia convincente da dire a tua madre
  • Casa di un amico

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 52 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cura dei Capelli

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità