Come Togliere la Cera dal Calcestruzzo

Quando la cera entra in contatto con il calcestruzzo, si appiccica velocemente; in base a quello che hai a disposizione, puoi utilizzare diversi metodi per rimuoverla, ma non preoccuparti, si tratta comunque di un lavoro fattibile!

Metodo 1 di 3:
con il Vapore

Un normale ferro da stiro a vapore è efficace per le piccole chiazze di cera (per esempio quella liquida per auto).

  1. 1
    Noleggia un pulitore a vapore commerciale. Si tratta di uno strumento ampiamente disponibile presso i negozi casalinghi, le ferramenta o anche alcuni supermercati meglio forniti.
  2. 2
    Dirigi il vapore sulla zona da trattare finché la cera non inizia a sciogliersi.
  3. 3
    Continua a mantenere il flusso sull'area finché quasi tutta la cera non si è liquefatta. Raccoglila quindi con del materiale assorbente e ripeti la procedura finché non hai eliminato completamente la macchia.
    • Ripeti in base alla necessità.
  4. 4
    Restituisci l'apparecchio al negozio presso cui l'hai noleggiato.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
con il Ferro da Stiro

Questo metodo è adatto per trattare le aree piccole.

  1. 1
    Appoggia diversi fogli di carta assorbente, sacchetti di carta o stracci di spugna sopra la macchia di cera. Tieni a portata di mano una confezione di acquaragia e un secchio con acqua calda e detersivo per i piatti.
    • Lo straccio di spugna assorbe quantità maggiori di cera rispetto alla carta, ma usa quello che hai a disposizione.
  2. 2
    Accendi il ferro da stiro impostando la temperatura massima.
  3. 3
    Strofinalo sopra la carta. La cera sottostante dovrebbe sciogliersi.
  4. 4
    Togli il ferro e gli strati di carta. Raccogli rapidamente la cera allentata usando dei fogli di carta o con lo straccio e l'acquaragia.
  5. 5
    Rimuovi i residui di solvente con un prodotto detergente e acqua calda. Lava tutto accuratamente e lascia che si asciughi.
  6. 6
    Ripeti se necessario.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
con l'Asciugacapelli

  1. 1
    Prepara i prodotti detergenti. Tieni a portata di mano una bottiglia di acquaragia, un secchio con acqua e detersivo.
  2. 2
    Usa una spatola o un raschietto analogo per rimuovere la maggiore quantità possibile di cera. Gettala poi in un cestino.
  3. 3
    Metti uno straccio di spugna sopra i residui di cera. Questo tessuto assorbe molto materiale che si scioglie, risparmiandoti parecchio lavoro con il lavaggio. Non si tratta di un passaggio obbligatorio, ma consigliabile; se non hai uno straccio, puoi scaldare direttamente la cera.
  4. 4
    Imposta l'asciugacapelli alla temperatura massima. Dirigi il calore sulla cera affinché si sciolga. Mantieni il flusso di aria calda sulla superficie per tutto il tempo necessario per sciogliere quanta più cera possibile.
    • Solleva lo straccio per controllare se si è sciolta completamente.
  5. 5
    Raccogli e ripulisci la cera allentata usando l'acquaragia e uno straccio o la carta da cucina. Puoi eliminare poi il solvente con una miscela di acqua saponata; lascia che si asciughi all'aria.
  6. 6
    Ripeti la procedura, se necessario.
    Pubblicità

Consigli

  • Se la cera si trova su un'altra superficie, come una camicia, puoi usare un normale ferro da stiro a vapore.
  • Un'alternativa all'acquaragia è l'aceto bianco.
  • Per ottenere lo straccio di spugna puoi utilizzare un vecchio asciugamano; tagliane un pezzo quadrato o di un'altra forma, in base al bisogno. Puoi eventualmente acquistare vecchi asciugamani presso i discount o i negozi "tutto a un euro"; puoi anche decidere di tenere i tuoi stessi asciugamani quando invecchiano, per utilizzarli per le pulizie o per lavori come questo.
  • Quando il calcestruzzo è caldo (nell'ora del mezzogiorno) il detergente per freni può eliminare la cera facilmente; tieni un panno a portata di mano per togliere quella che si stacca dalla superficie.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Pulizia

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità