Come Togliere un Nome dal Mutuo Senza Rifinanziamento

Togliere un nome da un mutuo cointestato è più facile facendo un rifinanziamento o vendendo la proprietà. Comunque, se non è possibile fare un rifinanziamento, ci sono modi per togliere un nome da un mutuo. Dato che il mutuo è concesso da un creditore, l'istituzione che lo concede deve essere certa che il debitore restante possa soddisfare appieno le responsabilità finanziarie per il prestito. Ci sono anche opzioni per togliere gli interessi di un debitore dal prestito per una casa, ma tale debitore continuerà comunque ad essere finanziariamente responsabile per il mutuo. Le seguenti opzioni si possono usare per togliere un nome da un mutuo senza fare il rifinanziamento.

Passaggi

  1. 1
    Contatta il creditore del mutuo sulla casa. Il creditore sarà in grado di stabilire se il tipo di prestito che stai pagando può essere mutato con un atto di novazione. Le novazioni si fanno in affari e nel settore immobiliare. Nel caso della novazione di un mutuo, il creditore accetta di stipulare un nuovo contratto assolvendo una seconda parte da qualsiasi responsabilità finanziaria sul mutuo. Tutte e tre le parti (entrambi i debitori e il creditore) devono accettare in maniera legale e firmare tutti gli atti di novazione. Per quest'ultima sarà necessario un nuovo contratto con condizioni diverse rispetto al mutuo originale.
  2. 2
    Stabilire se i debitori restanti avranno risorse finanziarie sufficienti per pagare il mutuo. Il creditore richiederà controlli sulle finanze e documentazione dei beni a dimostrazione che il debitore restante possa pagare il prestito. Nella maggior parte dei casi, gli individui dovranno avere un reddito alto per poter ottenere la novazione. I creditori dovranno controllare anche tutte le informazioni finanziarie del debitore, inclusi i conti in banca, auto, prestiti per la scuola o altro, debiti della carta di credito o qualsiasi altra passività.
  3. 3
    Prendi in considerazione un atto di rinuncia al diritto di proprietà. Contatta un avvocato che possa consigliarti come stipulare un atto di rinuncia al diritto di proprietà, documento che rimuove un nome dall'atto di proprietà immobiliare. Un'operazione simile coinvolge un concessore (la persona il cui nome viene rimosso) e un beneficiario (la responsabile parte restante). L'atto di rinuncia al diritto di proprietà non rimuove ufficialmente il nome del concessore dalla responsabilità finanziaria del mutuo, ma dà al beneficiario il diritto agli interessi sulla proprietà.
  4. 4
    Vendi la proprietà se non sei in grado di rimuovere il nome in nessun altro modo. Vendere la proprietà è l'unico modo per togliere in modo permanente un nome da un mutuo, dato che il prestito sarà assolto e ne verrà creato uno nuovo.
    Advertisement

Consigli

  • Quando togli un nome da un mutuo è meglio consultare un avvocato sia riguardo la novazione che l'atto di rinuncia al diritto di proprietà. Più i documenti sono legalmente vincolanti adesso, meno possibiltà ci saranno in futuro di problemi con la responsabilità.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement