Come Traslocare Attraverso il Paese

Se stai per traslocare in un posto lontano, hai diverse opzioni fra cui scegliere. Puoi andare in aereo e far spedire le tue cose, puoi guidare la tua auto e rimorchiare le tue cose con un carrello, o puoi affittare un furgone per traslochi e rimorchiare la tua auto. Puoi anche affittare una cassa da imballaggio, impacchettare le tue cose e spedirle a te stesso. Facendo alcune ricerche preliminari, puoi capire quale opzione è la più conveniente e la più adatta a te.

Metodo 1 di 5:
Parte uno: Fai un elenco

  1. 1
    Fai un inventario delle tue cose. Fai il punto su tutto ciò che possiedi, in particolare veicoli, mobili e cose pesanti che occupano molto spazio.
    • Quanto sono essenziali queste cose?
    • Se costa di più trasportarle che comprarle nuove, sei sicuro di volerle portare con te?
  2. 2
    Fai delle foto per documentare le cose di valore. Ciò ti darà una registrazione "ufficiale" delle condizioni delle tue cose.
    • Se scegli di fare un'assicurazione, accertati di farne una solo costo di sostituzione. L'altro tipo è basato letteralmente sul costo di sostituzione del peso, non del valore.
    Advertisement

Metodo 2 di 5:
Parte due: Ricerca

  1. 1
    Controlla il costo delle tariffe aeree. Se la data del tuo trasloco è flessibile, usa l'opzione data flessibile nei siti di prenotazione on-line per capire quando sono i voli meno costosi.
    • Verifica quanto bagaglio è consentito portare dalla compagnia aerea. In alcuni casi, puoi portare fino a 50 kg. di bagaglio con te, e del bagaglio aggiuntivo ad un prezzo ragionevole. Ciò può essere utile se, ad esempio, vuoi portare il tuo computer con te per paura che i trasportatori possano rovinarlo. Puoi imballare un computer avvolgendolo nella plastica con le bolle e metterlo in una valigia come parte del tuo bagaglio.
  2. 2
    Chiedi più preventivi per i carrelli e i furgoni. Ci sono molte diverse possibilità. Assicurati di fare le tue ricerche e appuntati i preventivi. Una volta fatto, potrai valutare quello più adatto alle tue possibilità.
    • Preparati in anticipo se hai bisogno di un rimorchio! Se vuoi che la tua auto venga rimorchiata, assicurati che abbiano dei ganci in magazzino. A volte devi ordinarli e ci vogliono alcuni giorni prima che arrivino.
    • Se affitti un furgone, quanto ti costerà la dimensione che ti serve, e quanti giorni e chilometri sono inclusi nella tariffa?
    • Se hai un veicolo, quanto costerebbe trainarlo? Può essere più conveniente anche fare le cose in un altro modo: guidare il tuo veicolo e rimorchiare un carrello. Quanto costerebbe?
  3. 3
    Controlla le ditte di traslochi. Scopri quanto costerebbe affittarne una a servizio completo (potrebbe essere più semplice in termini di caricare, scaricare, ecc, guarda le Avvertenze più avanti).
    • Puoi anche cercare un servizio "Trasloco fai-da-te", che ti metta a disposizione un'unità di carico, ti permetta di caricarla quando ti fa più comodo e poi la venga a prendere e la trasporti per te.
    • Ci sono siti in cui puoi descrivere le tue esigenze e le persone fanno delle offerte con la loro tariffa per te. Come in tutte le tue ricerche, chiedi quanto costa, quanto tempo ci vorrà e come sei tutelato da rischi di danni.
    • I libri spesso possono occupare molto spazio e pesano molto. Non avere paura! Possono essere spediti via posta ad un 'buona tariffa'. Ciò ti consente di prendere le tue cose nemmeno 2 settimane più tardi, il che è utile se non sai dove stai traslocando!
  4. 4
    Verifica l'affidabilità del tuo veicolo. Ti fidi di guidarlo magari per 1000 km, senza paura che si rompa? Ha bisogno di riparazioni importanti prima di intraprendere un viaggio lungo?
    • La maggior parte delle auto, affidabili o no, dovrebbero essere controllate attentamente dal meccanico (con particolare attenzione a radiatore, trasmissione, e freni) prima di imbarcarsi in un viaggio attraverso il Paese. Il costo della manutenzione potrebbe farti risparmiare migliaia di euro (letteralmente) in riparazioni di emergenza, rimorchio, ecc.
    • Se stai pensando di rimorchiare un carrello, hai verificato che la tua auto abbia abbastanza cavalli per trainarlo per la distanza che ti serve?
    • Guidare attraverso un Paese spesso vuol dire attraversare diverse altitudini, climi e terreni. La tua auto ce la può fare ad affrontare le montagne? I freni sono in buono stato? Tende a surriscaldarsi? L'aria condizionata ed il riscaldamento funzionano?
    • Controlla il tempo. Meteo.it e siti simili possono darti le previsioni del tempo sul tuo percorso. Considera cose come i passi di montagna, se possibile evitali o sii preparato a montare le catene sull'auto se la situazione lo richiede. Fai la mappa del tuo percorso on-line e non partire senza un Atlante Stradale aggiornato. Decidi se investire in un sistema di navigazione satellitare è alla portata del tuo budget.
    Advertisement

Metodo 3 di 5:
Parte tre: Calcola

  1. 1
    Calcola il costo del viaggio con la tua auto. Determina il consumo di carburante del veicolo che userai in modo da stimare il suo costo.
    • Verifica quanti chilometri dovrai percorrere, poi dividi il numero per il tuo consumo km/l (chilometri per litro). Così saprai quanto carburante dovrai consumare per il viaggio. Moltiplica il numero per il prezzo del carburante per vedere quanto spenderai in totale.
    • Esempio: se il tuo viaggio è di 1.000 chilometri ed il tuo veicolo percorre 15 km. con un litro, allora 1,000 km ÷ 15 km/l = 67 litri circa. Se il prezzo del carburante è di circa 1.8 € per litro, per il carburante spenderai 67 litri x €1,8 = €120.
    • Ricorda che il consumo della tua auto aumenterà se traini un carrello o se carichi molto l'auto.
  2. 2
    Prepara una lista attendibile dei costi del viaggio su strada, in primo luogo vitto e alloggio.
    • Quanto tempo impiegherai guidando?
    • Se devi pernottare in hotels o motels, quanto ti costerà? Quanto spenderai in pasti e snack?
    • Pensi di fare delle soste turistiche, ad esempio assaggiare del vino o del cibo, o andare a trovare degli amici lungo il percorso?
  3. 3
    Verifica le tariffe per spedire l'auto. Ci sono aziende specializzate nella spedizione di veicoli su lunghe distanze. Telefona e fai le seguenti domande:
    • Quanto tempo ci vorrà?
    • Quanto costerà?
    • Come sono tutelato dai danni al veicolo?
    • Qual è la reputazione dell'azienda? Di solito puoi trovare dei commenti e delle valutazioni on-line.
    Advertisement

Metodo 4 di 5:
Parte quattro: Valuta

Finora, hai fatto abbastanza ricerche da essere in grado di calcolare il costo di tutte le possibilità per traslocare. Ora devi paragonare le tue opzioni non solo dal punto di vista dei costi, ma anche secondo altri aspetti, come la gradevolezza del viaggio. Ecco alcuni scenari.

  1. 1
    Scenario uno:

    • Guidare l'auto, farsi spedire le proprie cose.
      • Considera che ci sono più probabilità che le tue cose vengano danneggiate se sono nelle mani di qualcun altro.
      • Guidare l'auto piuttosto che spedirla o rimorchiarla significa più usura per l'auto stessa.
      • Ci sono più possibilità di fare delle soste turistiche.
  2. 2
    Scenario due:

    • Guidare l'auto, rimorchiare un carrello con le tue proprietà.
      • Considera la minore probabilità di danni alle tue cose se restano con te.
      • Guidare l'auto piuttosto che spedirla o rimorchiarla significa più usura per l'auto stessa.
      • Rimorchiare un carrello pesante causerà uno sforzo aggiuntivo alla tua auto, e forse potresti dover montare un gancio da traino.
  3. 3
    Scenario tre:

    • Guidare un furgone con le tue cose, rimorchiare l'auto.
      • Considera la minore probabilità di danni alle tue cose se restano con te.
      • Minore usura della tua auto.
  4. 4
    Scenario quattro:
    • Guidare un furgone con le tue cose, spedire l'auto.
      • Considera la minore probabilità di danni alle tue cose se restano con te.
      • Minore usura del veicolo, ma più possibilità che possa essere rigato o danneggiato.
      • Procurati un'auto di scorta a destinazione, nel caso che la tua ci metta più tempo del previsto ad essere spedita.
      • Puoi aggiungere un carrello al furgone per portare più cose.
  5. 5
    Scenario cinque:

    • Arrivare a destinazione in aereo, spedire l'auto e le proprietà.
      • Considera la maggiore probabilità di danni alle tue cose se sono in mano a qualcun altro.
      • Minore usura del veicolo, ma più possibilità che possa essere rigato o danneggiato.
      • È più semplice ma più costoso nel caso in cui ci siano dei bambini.
      • Procurati un'auto di scorta a destinazione, nel caso che la tua ci metta più tempo del previsto ad essere spedita.
      • Potresti arrivare a destinazione prima delle tue cose.
      • Puoi portare qualcosa con te sull'aereo.
  6. 6
    Scenario sei:

    • Vendere l'auto e gli altri oggetti ingombranti. Spedire il resto. Prendere un aereo. Può essere più economico o solo un po' più caro vendere prima l'auto e le altre cose e poi ricomprarle nuove una volta trasferito. Calcola il costo per spedire questi oggetti ingombranti e quello per ricomprarli. Nel caso di auto, computer, TV, devi considerare anche che potrai avere oggetti con una tecnologia più nuova.
    Advertisement

Metodo 5 di 5:
Parte cinque: ma soprattutto...

  1. 1
    Sii creativo. Considera possibilità che non abbiamo elencato qui e che sono specifiche per la tua situazione.
    • Forse un amico o un parente vogliono guidare la tua auto e le tue cose per te; puoi offrirti di rimborsare il carburante, l'alloggio e altro e potrebbe essere comunque più economico che usare un servizio di spedizioni per l'auto.
    • Potrebbe davvero avere senso per te liberarti di tutte le tue cose ingombranti e viaggiare in treno o in pullman. Le possibilità sono infinite. Considera cosa è meglio per te nella tua situazione e goditi il viaggio!
    Advertisement

Consigli

  • Le spese di trasloco possono essere deducibili dalle tasse: chiedi ad un esperto o al tuo commercialista.
  • Considera la probabilità che se prendi in affitto un carrello o un furgone, potrebbero rubarli o si potrebbero danneggiare.
  • Se decidi di utilizzare una ditta di traslochi, assicurati di controllare la sua affidabilità. Prendi in considerazione dei trasportatori specializzati; ad esempio se hai un pianoforte, potresti rivolgerti ad una ditta di trasporto strumenti.
  • Traslocare può essere duro per gli animali domestici. Portare un animale in viaggio potrebbe essere meglio perché resta con te, ma può anche essere scomodo e stressante per entrambi. Mandare il tuo animale in aereo da solo è più rapido e fa durare meno il viaggio, ma può essere più stressante.
  • Prendi in considerazione l'eventualità di fare più di un viaggio. Potresti portare molte delle tue cose con un viaggio, tornare indietro in pullman o in aereo e poi guidare la tua auto con il resto delle cose verso il tuo nuovo indirizzo.
  • Metti sempre in conto cambiamenti inaspettati: deviazioni, ritardi nel volo, gomme a terra, tempo cattivo e molte altre cose possono modificare i tuoi piani. Non fare un programma così rigido che un piccolo cambiamento possa rovinare l'intero viaggio.
  • Prendi in considerazione la possibilità di affidarti ad una ditta di traslochi se non vuoi gestire l'intera cosa da solo.
Advertisement

Avvertenze

  • Se non carichi il carrello bilanciando bene il peso, o se lo carichi troppo, il tuo viaggio potrebbe essere un disastro, soprattutto considerando le variabili che incontrerai.
  • A meno che tu non sia abituato al trasporto di carichi pesanti, fatti consigliare su come dovresti guidare il furgone. Il vento può letteralmente rovesciare un carrello sull'autostrada, e la spinta dell'auto sarà minima se il carico dietro supera il peso dell'auto stessa.
  • Le ditte di spedizione trattengono le tue cose se non paghi gli extra stampati in piccolo in fondo al contratto. Leggilo con attenzione!
  • Se non godi di buona salute, caricare e scaricare un furgone o un carrello da solo probabilmente non è una buona idea. Trova una buona ditta di traslochi che lo faccia per te.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 37 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Casa & Giardino

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement