Come Trattare i Brufoli nelle Orecchie

La pelle delle orecchie è proprio come quella di qualsiasi altra parte del corpo. Anche qui i pori si possono ostruire e, di conseguenza, possono formarsi spesso dei brufoli dolorosi, difficili da raggiungere. Prova a mettere in pratica alcuni dei seguenti consigli per sbarazzarti dei brufoli nelle orecchie.

Metodo 1 di 3:
Con i Farmaci
Modifica

  1. 1
    Tocca il brufolo con le mani pulite. Prima di maneggiarlo, assicurati di lavarti le mani 1 o 2 volte, perché le mani sporche possono aggravare la situazione.
  2. 2
    Pulisci il brufolo con l'alcol. Un modo per iniziare a curarlo consiste nel pulirlo con un batuffolo di cotone imbevuto di alcol. Questo evita che il foruncolo possa infettarsi e blocca una possibile diffusione dei batteri.
  3. 3
    Pulisci l'area con l'amamelide. Questa pianta ha delle proprietà disinfettanti in grado di lenire i brufoli nelle orecchie e prevenirne di nuovi. Pulisci la zona dell'orecchio interessata con un batuffolo o un dischetto di cotone imbevuto di amamelide.
  4. 4
    Lava il brufolo. Lava la pelle con acqua calda alla temperatura maggiore che puoi sopportare. Usa anche del sapone neutro o un detergente senza oli. Se puoi, procurati un prodotto contenente acido salicilico, che aiuta a sbloccare i pori e ridurre le dimensioni del brufolo. Se questo si trova all'interno dell'orecchio, usa un panno caldo o bollente oppure un cotton fioc per lavare e massaggiare il brufolo. Fai attenzione a non strofinarlo, dato che potresti provocare ulteriore irritazione.
  5. 5
    Applica una crema anti-acne. Per cercare di ridurre il brufolo, puoi applicare una crema specifica contro l'acne che contenga un 2-10% di perossido di benzoile. Lascia asciugare la crema sul brufolo.
    • Potresti applicare anche una crema all'acido glicolico al 10%.
  6. 6
    Applica una pomata. Prova a mettere un po' di Neosporin, un'altra crema simile o un gel per aiutare a guarire il brufolo. Una volta applicato il prodotto, lascialo asciugare all'aria.
  7. 7
    Usa il perossido di idrogeno. Immergi un batuffolo di cotone nell'acqua ossigenata e appoggialo sul brufolo. Se questo si trova all'interno del canale uditivo, puoi anche decidere di versare il perossido direttamente nell'orecchio. Infine, drenalo all'interno di una ciotola o su un batuffolo di cotone.
  8. 8
    Lascia che guarisca naturalmente. I brufoli nell'orecchio sono come tutti gli altri. Quando si formano nell'orecchio, in genere, sono causati da un accumulo di sporcizia, shampoo e cerume. La cosa migliore rimane quella di lasciarli stare e aspettare che spariscano da soli.
    • Non cercare di farli scoppiare, anche se è una pratica molto diffusa per i brufoli. Quelli che si trovano nelle orecchie non solo sono molto dolorosi da schiacciare ma, se si trovano sul lobo carnoso o all'interno dell'orecchio, possono anche sanguinare per un po' e causare ulteriori problemi.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Con Rimedi Naturali
Modifica

  1. 1
    Fai un impacco caldo. Un modo per accelerare la rottura naturale del brufolo è quello di applicare un impacco caldo. Pulisci il brufolo con l'alcol e coprilo con della pellicola trasparente assicurandoti di sigillarlo in modo sicuro. Se non vuoi usare il cellophane, immergi un panno in acqua calda, strizzando l'acqua in eccesso. Piega il tessuto a metà e appoggialo sul brufolo. Lascia l'impacco in posizione per 10-15 minuti. Puoi ripetere il processo 3-4 volte al giorno.
    • Questo è particolarmente utile se l'area è molto infiammata e dolente.
  2. 2
    Usa il tè nero. Bagna una bustina di tè nero con l'acqua calda e posizionala sopra il brufolo coprendola con un panno caldo umido. I tannini del tè uniti al calore aiutano a ridurre l'infiammazione.
  3. 3
    Prova il latte. Il latte contiene gli alfa-idrossiacidi che aiutano a liberare i pori ed eliminare la pelle morta. Immergi un batuffolo di cotone nel latte, strizzalo e strofinalo su tutta l'area del brufolo. Lascia agire per 10 minuti, quindi lava la zona con acqua tiepida. Puoi ripetere 3-4 volte al giorno.
  4. 4
    Usa l'olio di melaleuca. Questo olio ha delle proprietà antibatteriche che possono uccidere i batteri responsabili della formazione dei brufoli. Inoltre, aiuta anche ad accelerare il processo di guarigione. Applicalo sul brufolo usando un batuffolo di cotone.
    • Assicurati sempre di diluirlo: usa 1 parte di olio con 9 parti di acqua.
  5. 5
    Applica il gel di aloe vera. Questa è una pianta dalle note proprietà antibatteriche, in grado di ridurre il gonfiore e lenire i brufoli. Puoi usare il gel prendendolo direttamente dalla foglia di aloe vera oppure acquistare il gel al supermercato. Applicalo sul brufolo e lascialo in posa per 20 minuti e infine risciacqua con acqua tiepida. Ripeti due volte al giorno.
  6. 6
    Prova l'aceto di sidro di mele. Questo aceto ha delle proprietà antisettiche in grado di prevenire possibili infezioni e la proliferazione batterica; inoltre, aiuta anche a restringere i pori. Immergi un batuffolo di cotone nell'aceto e tamponalo sul brufolo. Lascia agire il liquido per circa un minuto, quindi risciacqua con l'acqua. Ripeti la procedura 3-4 volte al giorno.
  7. 7
    Prepara una soluzione salina. Anche questo metodo può liberarti del brufolo. Mescola un cucchiaino di sali di Epsom in 120 ml di acqua calda, assicurandoti che si dissolva completamente. Quando la soluzione si è un po' raffreddata, usa un batuffolo di cotone per applicarla sul brufolo. Quando si asciuga, risciacquala. Ripeti 2-3 volte al giorno.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Prevenzione
Modifica

  1. 1
    Lavati le mani. Una delle principali cause della formazione dei brufoli nelle orecchie è la mancanza di igiene. Se tendi a toccarti abitualmente le orecchie senza esserti prima lavato le mani, potresti trasferire il sebo e i batteri presenti normalmente sulla pelle, ostruendo così i pori e causando i brufoli.
  2. 2
    Pulisci le orecchie. Assicurati di mantenere sempre il padiglione auricolare, i lobi e la zona dietro le orecchie accuratamente puliti. A volte possono rimanere dei residui di shampoo, gel e altri prodotti per i capelli provocando così la formazione dei brufoli. Usa acqua e sapone e pulisci accuratamente quest'area quando fai la doccia o ti lavi il viso e i capelli.
    • Pulisci l'interno delle orecchie, quando necessario. Assicurati di irrigare l'orecchio con una soluzione specifica e non usare i cotton fioc quando ti prendi cura della zona interna delle orecchie.
  3. 3
    Pulisci le orecchie dopo la doccia. Lavale accuratamente al termine di ogni doccia. Questo è il momento in cui i pori sono leggermente aperti, quindi risulta più facile eliminare il sebo in eccesso e ridurre i punti neri.
  4. 4
    Pulisci il telefono. Un'altra maniera piuttosto comune per favorire la comparsa dei brufoli nelle orecchie consiste nell'usare un telefono sporco. Dovresti sempre pulire il cellulare dopo averlo usato; questo è particolarmente importante se lo condividi con altre persone.
  5. 5
    Pulisci gli auricolari. Dato che questi dispositivi entrano nelle orecchie, potrebbero avere tracce di sebo, cerume e altri residui di polvere e sporcizia. Quando gli auricolari non sono nelle orecchie possono raccogliere lo sporco e altri contaminanti presenti nell'ambiente; quindi, una volta che li inserisci nuovamente nelle orecchie, vi trasferisci anche la sporcizia. Usa un batuffolo imbevuto di alcol e pulisci gli auricolari dopo ogni utilizzo.
    • Se il brufolo si trova nell'orecchio esterno, non usare gli auricolari finché non è completamente scomparso, altrimenti potresti aggravare la situazione. Strofina gli auricolari con un prodotto antibatterico altrimenti potrebbe crescere un altro foruncolo a causa del dispositivo sporco.
  6. 6
    Fatti visitare da un medico. Se si formano spesso dei brufoli nelle orecchie, se queste sono coperte di punti neri o hai un brufolo che drena del liquido, devi rivolgerti al medico. Dovresti consultarlo anche se il brufolo è troppo doloroso e non sparisce entro una settimana. Il medico potrebbe prescriverti un prodotto per cercare di ridurlo e può capire se la causa del tuo problema è di natura ormonale.
    Advertisement

ConsigliModifica

  • Non cercare di far scoppiare il brufolo. Ti farà male e causerà un'infezione più profonda.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement