Come Usare i Fogli di Plastica dei Negozi di Ferramenta come Traversa per l'Incontinenza

Questo articolo spiega com’è possibile usare i fogli di plastica dei negozi di ferramenta per proteggere il letto dall’incontinenza di una persona di qualsiasi età. Funziona con bambini, adolescenti, adulti che si devono riprendere da un’operazione o persone anziane.

Passaggi

  1. 1
    Vai in un negozio di ferramenta come Obi, Brico o Leroy Merlin e acquista un rotolo di fogli di plastica. Sono venduti in diversi spessori e dimensioni, neri o chiari. Lo spessore più comunemente usato è di 6 mil, anche se è possibile trovarne da 4, 3 e 2 mil. Alcune persone si lamentano di come le travese tradizionali in plastica per materassi tendano a rompersi e, dato che la plastica dei negozi di ferramenta è molto resistente, dovrebbe durare per parecchio tempo. I fogli di plastica si misurano in millesimi di pollice, o “mil”. Più alo il valore mil, più spessa e duratura sarà la plastica. La plastica da 6 mil è la scelta migliore per questo scopo perché, quando la persona entrerà nel letto e si metterà in posizione, causerà una certa usura alla plastica ma, dato che 6 mil è uno spessore molto resistente, durerà più della plastica sottile. L’unico svantaggio di usare questo materiale per la protezione del materasso è che provoca uno scricchiolio quando la persona si muove nel letto. Lo scricchiolio può comunque essere minimizzato coprendo la plastica con dei cuscinetti coprimaterasso, come descritto successivamente. Il vantaggio di usare della plastica da 6 mil consiste nel fatto che, essendo più spessa, resisterà di più e sarà meno probabile che si usuri.
  2. 2
    Una volta che ti sarai procurato il rotolo di plastica, ti servirà un taglierino o un paio di forbici per tagliarlo.
  3. 3
    Quando ricopri il letto con la plastica, posizionala direttamente sopra alla base del materasso. Taglia la plastica in modo che copra il materasso dalla cima al fondo. Assicurati inoltre che sia lunga a sufficienza ai lati del materasso e che tocchi il pavimento, in modo da poterla spingere sotto al letto, impedendo così che si sposti o esca di sede. Non coprire gli angoli del materasso con il telo di plastica perché, quando posizionerai sopra la plastica lenzuola e coprimaterasso, sarà più probabile che scivolino ed escano di sede.
  4. 4
    Dovrai tenere in considerazione le dimensioni del letto e tagliare la plastica in modo che si addica alle misure del materasso.
  5. 5
    Dopo aver coperto la base del materasso, posiziona un cuscinetto coprimaterasso sulla plastica, per poi ricoprirlo con il copriletto. Passa la mano sopra al copriletto per verificare quanto rumore fa la plastica. Se pensi che un solo cuscinetto sia sufficiente per far dormire senza problemi il bambino, l’adolescente o l’adulto che soffre di incontinenza, avrai finito. Domanda a chi dovrà utilizzare il letto se lo scricchiolio è eccessivo e, in caso affermativo, posiziona un altro cuscinetto sopra la plastica, per diminuire il rumore. I cuscinetti appositi sono commercializzati a circa 20 €. Esistono due tipi di cuscinetti: impermeabili e non. Puoi comprare un cuscinetto impermeabile per aggiungere un’ulteriore protezione, ma non è necessario, dato che comunque la plastica che copre la base del materasso sarà sufficiente.
  6. 6
    Oltre ad usare la plastica come traversa, potrai usarla per diversi lavori di casa, come copertura per i vestiti quando si dipinge, per coprire materiali esterni come la legna da ardere e il pacciame, per progetti di ristrutturazione e per molte altre cose.
  7. 7
    Controlla periodicamente la plastica per verificarne l’usura. Anche se questo tipo di plastica è molto resistente, è comunque consigliabile controllarla di tanto in tanto, giusto per tenersi sul sicuro. Se noti dei fori o degli strappi, hai due possibilità. Puoi usare del nastro impermeabile per coprire il foro o lo strappo, o puoi rimpiazzare la plastica con un altro pezzo. Nei negozi di ferramenta citati prima non dovresti avere problemi a trovare del nastro adesivo impermeabile (o altri tipi di nastro) da usare a tal fine. Assicurati che il nastro sia impermeabile oppure, quando la persona bagnerà il letto, l’urina passerà attraverso la plastica, rovinando il materasso. Questo è un altro dei vantaggi di usare un rotolo di plastica: puoi semplicemente tagliare un altro foglio con cui coprire il letto, o puoi sempre riparare la plastica, mentre con una traversa di plastica dovresti per forza comprarne un’altra, online o in un negozio. In alternativa puoi tagliare diversi fogli di plastica dal rotolo e alternarli. Puoi, ad esempio, tagliare 4 fogli da usare nel corso del mese. Alla fine della prima settimana puoi applicare il secondo foglio, alla fine della seconda il terzo, etc. Ruotare i fogli ne ridurrà l’usura complessiva.
  8. 8
    Posiziona la plastica sul letto per un po’ di tempo e cerca di capire cosa ne pensa la persona che dovrà usarlo. Se non riesce ad abituarsi alla nuova sensazione, puoi sempre comprare dei fogli vinilici in un negozio di tessuti. Quest’opzione è descritta nel prossimo passaggio.
  9. 9
    Come detto prima, un’altra possibilità per una traversa impermeabile fatta in casa sono i fogli vinilici che vengono venduti nella maggior parte dei negozi di fai da te, disponibili in genere in diversi spessori. Il vinile può essere trasparente o smerigliato. Ho usato personalmente un foglio vinilico smerigliato da 3 mm come traversa e, finora, ha funzionato alla perfezione. Anche questa plastica produrrà uno scricchiolio, quindi dovrai coprirla per renderla meno rumorosa. Diversi negozi di tessuti online vendono i fogli vinilici. Sono disponibili anche su Amazon.
  10. 10
    Anche se il letto sarà coperto di plastica, è comunque consigliabile far dormire la persona interessata con un pannolino, che siano i pannolini fatti a mutanda, dei normali assorbenti accompagnati da pantaloncini di plastica o quelli più grandi che si fissano con le strisce adesive. In commercio esistono diversi tipi di pannolini per adulti: puoi cercare online per esaminare le diverse tipologie vendute e cercare di capire qual è la più adatta alle esigenze della tua famiglia.
    • Se la persona trova i pannolini a mutanda troppo scomodi da indossare nei periodi più caldi dell’anno, come primavera ed estate, è consigliabile usare i normali assorbenti usa e getta. La plastica del letto non è pensata per essere la forma principale di protezione, ma deve essere considerata come una tutela aggiuntiva in caso l’urina sfugga alla prima protezione, il pannolino. Se i liquidi dovessero fuoriuscire dal pannolino, dovrai lavare sia il coprimaterasso che i cuscinetti protettivi. Dovrai inoltre sciacquare il telo di plastica e farlo asciugare. Per farlo, usa un normale stendino da bucato.
    Pubblicità

Consigli

  • Potrebbe essere difficile dormire qualora il coprimaterasso dovesse scivolare fuori sede a causa della plastica. Qualora fosse un problema puoi comprare dei cinturini da materasso e posizionarli in modo da tenerlo fermo. Dovrebbe impedirgli di scivolare. Questi cinturini sono in vendita anche su Amazon.
  • Alcune persone hanno avuto problemi con le traverse classiche, perché tendevano a usurarsi o a strapparsi. I fogli di plastica sono un’ottima alternativa alle traverse tradizionali. Questo tipo di rivestimento è molto resistente e dovrebbe durare per molto tempo. Un altro vantaggio di comprare un intero rotolo è la possibilità di tagliare diverse misure di plastica. Ci sono diversi benefici collegati a quest’acquisto: puoi tagliare diverse lenzuola di plastica da usare per coprire il materasso (quando un foglio è ad asciugare dopo essere stato lavato, puoi sempre coprire il letto usandone un altro) e, inoltre, è sempre utile avere a portata di mano dei fogli di plastica, perché possono servirti per gli svariati motivi descritti successivamente.
  • Alcune persone usano diversi tipi di teli impermeabili per proteggere il materasso: tende da doccia, tovaglie, ma anche molti altri tipi di plastica. Vicki Lansky nel suo libro “Practical Parenting Tips” (Consigli pratici per fare il genitore) spiega come usare i sacchetti di plastica per la spazzatura posizionandoli sotto al letto e, in un altro libro, racconta come qualsiasi tipo di plastica possa esser usato come traversa. Partendo da questo presupposto, è abbastanza logico provare anche i fogli di plastica dei ferramenta. In un altro libro, inoltre, viene spiegato come questo tipo di fogli possa proteggere le persone che soffrono di asma dagli agenti allergenici che potrebbero aggravare le loro condizioni.
  • Oltre a servire per la protezione del materasso, questo tipo di materiale può avere diverse funzioni. Può essere usato per coprire materiali da esterno come la legna da ardere, il legname, il pacciame, le piante in inverno e i mobili da giardino; puoi usarlo come tela di protezione per i lavori di muratura; può essere usato come barriera anti erbacce da disporre sotto il pacciame in un’aiuola, ma anche per rastrellare le foglie, come protezione quando si fanno dei lavori di restauro, come barriera isolante e per molti altri scopi. Da questo punto di vista, anche se per caso la persona interessata dovesse trovare lo scricchiolio della plastica fastidioso e volesse usare un altro tipo di materiale, non sarebbe comunque necessario buttare via il rotolo di plastica perché è possibile usarlo per tanti altri motivi.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Fogli di plastica comprati in un negozio di ferramenta, dello spessore di 6 mil. Taglierini o forbici per tagliare la plastica.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Salute

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità