Come Usare il Trucco per Sembrare Malati

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Se vuoi fare uno scherzo, partecipare a uno spettacolo o preparare un costume per Halloween, in questo articolo troverai alcune semplici tecniche cosmetiche che permettono di ingannare gli altri e dare l'impressione di stare poco bene. Per iniziare, applica un prodotto in polvere sull'intero viso per renderlo visibilmente pallido, quindi disegna dei cerchi sotto gli occhi con una matita per sopracciglia scura allo scopo di renderli infossati, come se non avessi dormito affatto. Picchiettare un rossetto rosa o rosso aiuta ad arrossare le guance e ad avere un aspetto febbricitante. Inoltre, questo prodotto è efficace per fare in modo che il naso appaia spellato e gocciolante. Infine, la glicerina trasparente è ottima per simulare il sudore o il muco.

Parte 1 di 4:
Preparare una Base Pallida

  1. 1
    Prima di iniziare, assicurati che il viso sia completamente pulito. Evita di applicare i soliti trucchi che usi per valorizzare il viso, come eyeliner, ombretti, rossetti e mascara. Escludendoli, potrai lavorare su una tela bianca. A questo punto è possibile cominciare a preparare individualmente ogni singola parte del volto.
    • Lava ed esfolia il viso prima di cominciare per ottimizzare l'applicazione dei cosmetici.
    • Lasciare il viso struccato è anche più credibile ai fini dell'interpretazione: quando ci si sente poco bene, il trucco è l'ultimo dei pensieri.
  2. 2
    Applica un fondotinta di due o tre toni più chiaro rispetto alla tua carnagione. Picchiettalo su guance, mento e fronte, quindi sfumalo bene per evitare di ritrovarti con un risultato artificiale. Ad applicazione ultimata sembrerà che il colorito sia andato via [1].
    • Se non sai bene quale fondotinta scegliere per ottenere un buon risultato, inizia usando un tono più vicino alla tua carnagione e schiariscilo gradualmente. Passare repentinamente a un tono eccessivamente chiaro potrebbe essere poco convincente.
  3. 3
    Fai il contouring sulle guance per renderle scarne. Intingi un pennello da contouring in un ombretto viola o granata e passa le setole sugli zigomi procedendo dai lobi delle orecchie agli angoli della bocca. Sfuma con un altro pennello fino a ottenere un colorito spento. Questo ti aiuterà a rendere il viso contratto e malaticcio, dando l'impressione che tu abbia perso peso [2].
    • Se eseguire questa procedura solo sulle guance non ti aiuta a ottenere l'effetto desiderato, prova a realizzarla anche su altre zone mirate, come tempie e linee del sorriso.
    • Scegli un tono di ombretto più scuro per ottenere un effetto ancora più scarno.
  4. 4
    Usa il blush per sembrare febbricitante. Per ottenere un risultato degno di nota, scegli un rosa o un magenta pallido. Picchiettalo sui pomelli e al centro della fronte, quindi sfumalo verso tutte le direzioni. All'inizio applicane solo un velo, quindi aggiungine maggiori quantità un po' alla volta per dare l'impressione di essere febbricitante [3].
    • Procedi con mano leggera. Ricorda che il tuo obiettivo è sembrare febbricitante, non somigliare a una bambola di porcellana.
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Modificare gli Occhi

  1. 1
    Disegna dei cerchi scuri sotto gli occhi. Preleva una piccola quantità di blush in crema rossastro-marrone o rossastro-violaceo con un dito e applicalo sotto ciascun occhio procedendo da un angolo all'altro. Sfuma il prodotto verso il basso fino a farlo sbiadire poco sopra lo zigomo. In questo modo sembrerà che tu abbia uno sguardo stanco e spento [4].
    • L'applicazione del blush va limitata alla palpebra inferiore. Se lo sfumi al di sotto, rischi di ritrovarti con un risultato artificiale.
    • Potresti usare anche una matita per sopracciglia o occhi, anche se è più difficile da sfumare [5].
  2. 2
    Contorna gli occhi con un blush in crema o un rossetto rosso. Applica un puntino di prodotto sull'angolo esterno di entrambi gli occhi. Sfumalo sui bordi e sulle palpebre usando un polpastrello o un cotton fioc. Gli occhi gonfi e arrossati sono chiaramente indicativi di pianto, starnuti incontrollabili o notti in bianco [6].
    • Evita di sfumare il blush o il rossetto con il prodotto che hai usato per disegnare le occhiaie. Applicare quantità eccessive di colore nella stessa zona potrebbe dare luogo a un risultato pesante e poco naturale.
  3. 3
    Lascia esposta la palpebra inferiore per dare l'impressione di avere le borse sotto gli occhi. Invece di colorare l'intera palpebra, lascia esposto circa un centimetro e mezzo di pelle sotto le ciglia inferiori. La pelle scoperta apparirà in questo modo gonfia [7].
    • Assicurati di aver contornato accuratamente gli occhi con il blush in crema o la matita per sopracciglia, altrimenti le borse sembreranno poco realistiche.
  4. 4
    Usa un collirio per dare l'impressione che gli occhi siano iniettati di sangue. Spremi una o due gocce di collirio in entrambi gli occhi e sbattili alcune volte. È un metodo innocuo per gonfiare temporaneamente gli occhi, come se fossero stati colpiti da un'allergia [8].
    • Cerca di non usarne una quantità tale da causare lacrimazione. Se il trucco va via, il lavoro fatto andrà perduto.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Aggiungere Dettagli Realistici al Naso e alle Labbra

  1. 1
    Usa un rossetto rosso per fare in modo che il naso appaia spellato e gocciolante. Applica il rossetto sulla punta del naso e intorno a entrambe le narici, quindi spargilo verso l'esterno con il polpastrello. Applicane un po' anche nelle pieghe esterne delle narici. Sfumalo con cura e rimuovi gli eccessi qualora dovesse estendersi sul resto del naso o sulle guance [9].
    • Evita i toni eccessivamente scuri o rossi, altrimenti rischi di sembrare più che altro un clown [10].
    • Portati un pacchetto di fazzoletti per rendere ancora più accurata la tua interpretazione.
  2. 2
    Applica della glicerina per simulare il muco. Stendila sotto le narici con un cotton fioc. La glicerina trasparente può avere anche un'altra funzione: picchiettala intorno al sopracciglio e all'attaccatura dei capelli per riprodurre il sudore. Se vuoi dare l'impressione di avere l'influenza, non dimenticare aree come collo e tempie [11].
    • La glicerina non è tossica ed è perfettamente sicura per l'epidermide. Dato che aiuta a idratare la pelle, è possibile usarne tutta la quantità desiderata per ottenere un effetto ancora più realistico [12].
  3. 3
    Usa il fondotinta per rendere le labbra pallide e secche. Applica un velo di fondotinta liquido su entrambe le labbra, quindi premile e corrugale per creare piccole spaccature e crepe. Assicurati di eseguire la procedura anche all'interno di ciascun labbro affinché il fondotinta sia visibile quando apri la bocca. Quando le labbra avranno assunto lo stesso colore della pelle circostante, appariranno secche e rugose [13].
    • Per accentuare la secchezza, le spaccature e le croste, traccia il contorno delle labbra con una matita chiara. In questo modo suggerirai di avere un disturbo ancora più grave [14].
    • Se dovessi applicare quantità eccessive di fondotinta per sbaglio, tampona (non strofinare) le labbra con un panno umido per rimuovere i pezzetti incrostati.
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Fissare il Trucco

  1. 1
    Concludi la procedura con uno spray fissante effetto rugiada. Una spruzzata generosa di spray fissante aiuta a preservare il trucco, evitando che sbavi e si sbiadisca. Dato che i prodotti a effetto rugiada creano anche un lieve luccichio, potenziano l'effetto creato con la glicerina e permettono di ottenere un risultato totalmente acqua e sapone. Prenderai così due piccioni con una fava [15]!
    • Tieni il flacone a circa 30 cm di distanza dal viso prima di spruzzare il prodotto, in modo da evitare di rovinare il fondotinta.
  2. 2
    Evita di toccarti il viso. Una volta che sarai riuscito a ottenere un effetto gracile e malaticcio, cerca di non rovinarlo. Non grattare, stuzzicare o passare le dita sul viso. Basta una sola sbavatura per farsi scoprire.
    • Sdraiati rivolgendo il viso verso l'alto per evitare che il trucco vada via a contatto con il cuscino.
    • Se proprio devi toccare il viso, fallo con estrema delicatezza e assicurati di apportare tutte le correzioni necessarie in seguito.
  3. 3
    Riapplica il trucco all'occorrenza. Se dovessi avere problemi tecnici, basta ritoccare le zone interessate con un velo di blush, matita o fondotinta. Anche la glicerina tende ad andare via, quindi può essere necessario ripetere l'applicazione di tanto in tanto [16].
    • Sfuma il nuovo strato di trucco affinché si amalgami perfettamente con quello applicato in precedenza [17].
  4. 4
    Cerca di non esagerare. Esamina il trucco di tanto in tanto e stabilisci se è obiettivamente autentico. La sottigliezza e le sfumature sono il segreto per avere un trucco realistico. Applicare quantità eccessive di prodotto causerà un effetto finto, con il rischio di rovinare lo spettacolo o il travestimento [18].
    • Inizia usando piccole quantità di prodotto e aggiungine di più qualora lo ritenessi necessario. Per ottenere un effetto febbricitante è possibile che serva meno trucco di quanto si pensi.
    • Tampona delicatamente le zone in cui hai applicato dosi eccessive di prodotto usando una salvietta struccante.
    Pubblicità

Consigli

  • Cerca di tossire o di tirare su con il naso di tanto in tanto per rendere più veritiera la recitazione.
  • Studia delle foto o guarda dei tutorial online per trovare suggerimenti specifici per i tuoi lineamenti e ottenere un risultato realistico.
  • Completa il travestimento indossando un maglione sformato e lasciando i capelli spettinati. Potresti per esempio fare uno chignon spettinato o applicare del gel per renderli visibilmente sporchi.
Pubblicità

Avvertenze

  • Evita di usare il trucco per raggirare i tuoi genitori e convincerli a non farti andare a scuola.
  • Se vuoi convincere qualcuno di essere malato, evita di avvicinarti troppo. Se ti guarda bene, è possibile che si accorga che è tutta una messinscena.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Fondotinta in polvere (varie tonalità)
  • Blush in crema (varie tonalità)
  • Rossetto rosso o rosa
  • Eyeliner o matita per sopracciglia
  • Glicerina
  • Spray fissante effetto rugiada
  • Pennello
  • Cotton fioc

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Trucchi & Scherzi

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità