Come Usare il Tuo Fitbit per Monitorare il Tuo Sonno

Oltre a tracciare la tua routine di allenamento e le tue numerose attività fisiche, puoi usare il tuo Fitbit per monitorare il tuo sonno, allo scopo di incrementare l'accuratezza delle tue statistiche ed avere una più ampia visuale sul tuo riposo. Come poter monitorare il sonno usando il tuo Fitbit varia in base al modello di rilevatore acquistato.

Metodo 1 di 3:
Monitorare il Sonno Usando il Fitbit Force

  1. 1
    Indossa il rilevatore Fitbit Force prima di andare a dormire. Aggancialo intorno al braccio in modo saldo, ma non troppo stretto.
  2. 2
    Premi e tieni premuto il pulsante sulla sua sinistra per diversi secondi, o fino a veder partire un cronometro. Il tuo rilevatore è entrato nella modalità Sleep.
  3. 3
    Dormi. Vai a dormire e non apportare nessuna modifica sul rilevatore fino al tuo risveglio.
  4. 4
    Esci dalla modalità Sleep. Sarà sufficiente premere nuovamente il bottone laterale del Force.
  5. 5
    Sincronizza il tuo Fitbit Force con il tuo account. Quando il Force entrerà nell'area di rilevamento del computer sul quale è installato l'adattatore USB per la sincronizzazione, i dati verranno trasferiti automaticamente.
  6. 6
    Apri l'applicazione del tuo Fitbit sul computer ed accedi alla pagina principale del tuo account. Lì, dovresti visualizzare i dati registrati dal tuo rilevatore Force.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Monitorare il Sonno Usando il Fitbit Flex

  1. 1
    Indossa il rilevatore Fitbit Force prima di andare a dormire. Aggancialo intorno al braccio in modo saldo, ma non troppo stretto.
  2. 2
    Accedi alla modalità Sleep del tuo Flex. Picchietta il tuo Fitbit Flex rapidamente, per almeno due secondi, per entrare nella modalità Sleep. Vedrai due luci alternate e lampeggianti muoversi avanti e indietro.
  3. 3
    Dormi. Vai a dormire e non apportare nessuna modifica sul rilevatore fino al tuo risveglio.
  4. 4
    Esci dalla modalità Sleep. Sarà sufficiente picchiettare nuovamente in modo rapido il tuo Flex, per almeno due secondi. Il rilevatore vibrerà e tutte le cinque luci LED lampeggeranno tre volte, per poi assumere uno schema circolare, indicando che sei uscito dalla modalità Sleep.
  5. 5
    Sincronizza il tuo Fitbit Flex con il tuo account. Quando il Flex entrerà nell'area di rilevamento del computer sul quale è installato l'adattatore USB per la sincronizzazione, i dati verranno trasferiti automaticamente.
  6. 6
    Apri l'applicazione del tuo Fitbit sul computer ed accedi alla pagina principale del tuo account. Lì, dovresti visualizzare i dati registrati dal tuo rilevatore Flex.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Monitorare il Sonno Usando il Fitbit One e il Fitbit Ultra

  1. 1
    Indossa al polso il rilevatore Fitbit Ultra o One prima di andare a dormire. Aggancialo intorno al braccio in modo saldo, ma non troppo stretto.
  2. 2
    Accedi alla modalità Sleep del tuo dispositivo. Premi e tieni premuto il pulsante frontale del rilevatore per diversi secondi, fin quando le icone lampeggeranno confermando l'accesso alla modalità Sleep. Vedrai un cronometro che inizia a contare.
  3. 3
    Dormi. Vai a dormire e non apportare nessuna modifica sul rilevatore fino al tuo risveglio.
  4. 4
    Esci dalla modalità Sleep. Al tuo risveglio, premi e tieni premuto nuovamente il pulsante frontale del rilevatore. Smetterà di registrare e anche le icone smetteranno di lampeggiare.
  5. 5
    Sincronizza il tuo Fitbit Ultra o One con il tuo account. Quando il Fitbit entrerà nell'area di rilevamento del computer sul quale è installato l'adattatore USB per la sincronizzazione, i dati verranno trasferiti automaticamente.
  6. 6
    Apri l'applicazione del tuo Fitbit sul computer ed accedi alla pagina principale del tuo account. Lì, dovresti visualizzare i dati registrati dal tuo rilevatore Ultra o One.
    Advertisement

Consigli

  • Se desideri una lettura del tuo sonno più accurata, puoi interrompere e riprendere la registrazione ogni volta che ti svegli o ti alzi durante la notte, uscendo e rientrando dalla modalità Sleep.
  • Puoi monitorare anche i tuoi pisolini pomeridiani usando il tuo Fitbit.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Disturbi del Sonno

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement