Come Usare la Crema Veet

Il marchio Veet è specializzato in prodotti per la depilazione del corpo, come creme e cerette.[1] La crema depilatoria Veet contiene un ingrediente attivo che agisce dissolvendo il fusto del pelo. Invece il kit per la ceretta comprende delle comode strisce che vanno scaldate e applicate sulla pelle per strappare i peli alla radice. Entrambi i prodotti hanno dei vantaggi, ma comportano anche dei rischi. Questo articolo spiega come usarli in modo sicuro.

Metodo 1 di 2:
Usare la Crema Depilatoria Veet

  1. 1
    Applica un velo di crema su una piccola parte dell'area da trattare. Lascia passare 24 ore per assicurarti che non si manifestino reazioni cutanee indesiderate.[2]
    • Consulta il medico prima di usare la crema se sei affetto da qualche patologia cutanea o se stai assumendo dei farmaci che possono influire sulla pelle.
    • Se nelle 24 ore successive la pelle non si irrita, puoi usare la crema liberamente.
    • Non usare la crema se ti accorgi che non è di colore omogeneo o se il tubetto è danneggiato.
    • La crema depilatoria può danneggiare o scolorire i metalli e i tessuti, quindi proteggi le superfici circostanti e gli abiti. In caso di contatto accidentale, pulisci immediatamente la superficie con l'acqua.
    • Conserva la crema depilatoria fuori dalla portata dei bambini. In caso di ingestione accidentale, consulta immediatamente un medico e mostragli la confezione esterna dove è indicata la composizione del prodotto.
  2. 2
    Spremi una noce di crema nel palmo della mano. Usa la quantità minima che serve per coprire l'area di pelle che intendi depilare.
    • Fai attenzione a evitare il contatto con gli occhi. In caso di contatto accidentale, risciacqua gli occhi con abbondante acqua e contatta immediatamente un medico.
  3. 3
    Spalma la noce di crema sull'area da depilare. Usa la spatola inclusa nella confezione per stendere uno strato di crema uniforme che ricopra totalmente i peli.
    • Applica la crema sulla superficie della pelle, senza strofinare, per evitare che penetri nei pori.
    • La crema depilatoria Veet è adatta a depilare le gambe, le braccia, le ascelle e la zona bikini.[3]Non usarla sul viso, sul cuoio capelluto, sul seno o nell'area perianale e genitale perché potrebbe causare gravi irritazioni e bruciore. Se hai applicato la crema depilatoria in una di queste aree e la pelle si è irritata, risciacqua la parte con abbondante acqua e consulta un medico.
    • Non applicare la crema su nei, cicatrici, macchie, scottature solari e in generale dove la pelle è irritata. Inoltre lascia passare almeno 72 ore dopo aver usato il rasoio o un altro prodotto per la depilazione.
    • Non applicare la crema sulla pelle lesionata o infiammata. Se la crema entra a contatto con una ferita, risciacqua subito la parte con l'acqua tiepida e una soluzione cutanea disinfettante con il 3% di acido borico. Consulta il medico se il risciacquo non basta ad alleviare il dolore.
    • Non usare la crema depilatoria subito dopo aver fatto il bagno o la doccia. Gli alcali e il tioglicolato contenuti nel prodotto possono irritare la pelle resa sensibile dal calore.
  4. 4
    Lascia agire la crema per 3 minuti. Cronometra con precisione il tempo di posa per assicurarti di non superare il limite di tre minuti, altrimenti la pelle potrebbe irritarsi in modo grave.[4]
    • Se avverti bruciore o una sensazione di formicolio, rimuovi immediatamente la crema depilatoria e risciacqua la pelle con abbondante acqua. Se i sintomi persistono, consulta il medico per sapere cosa fare.
  5. 5
    Rimuovi la crema usando la spatola inclusa nel kit. Per prima cosa usa la punta della spatola per scoprire una piccola area di pelle. Se i peli vengono via con facilità, rimuovi anche il resto della crema.
    • Se ti sembra che la spatola sia troppo abrasiva, rimuovi la crema depilatoria con una spugna o un panno morbido.
    • Se occorre, lascia la crema in posa un po' più a lungo. Mai eccedere i 6 minuti, altrimenti potrebbero manifestarsi sintomi indesiderati come irritazione e bruciore.
  6. 6
    Risciacqua la parte con abbondante acqua calda. Lava via la crema e i peli residui.
    • Il modo più efficace per risciacquare la pelle è massaggiarla delicatamente con una spugna morbida all'interno della doccia.
  7. 7
    Asciuga la pelle tamponandola con un asciugamano morbido. Trattala con delicatezza perché la crema depilatoria potrebbe averla resa molto sensibile.
    • Lascia trascorrere almeno 72 ore tra un'applicazione e l'altra per ridurre l'effetto negativo della crema sulla pelle.[5]
    • Non applicare il deodorante o il profumo sulla pelle appena depilata e attendi almeno 24 ore prima di esporla al sole. La crema depilatoria l'avrà resa particolarmente sensibile ai raggi solari e alle sostanze chimiche contenute nei suddetti prodotti.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Usare le Strisce Depilatorie Veet

  1. 1
    Applica una piccola quantità di cera sull'area da depilare con una delle salviette post depilazione incluse nel kit. Tieni sotto osservazione la pelle per 24 ore per assicurarti che non si manifestino reazioni indesiderate.
    • Se durante le 24 ore successive la pelle non si irrita, molto probabilmente le strisce depilatorie non le recheranno alcun danno.
    • Se è la prima volta che fai la ceretta, è meglio iniziare depilando le gambe. In quel punto la pelle è meno sensibile; quando avrai fatto un po' di esperienza, potrai usare le strisce depilatorie nelle aree in cui la pelle è più delicata, per esempio sotto le ascelle e nella zona bikini.
    • È sconsigliato usare le strisce depilatorie in parti che sono già state depilate con la ceretta.
    • Se stai assumendo dei farmaci che influiscono sulla pelle, chiedi l'approvazione del medico prima di usare le strisce depilatorie.
    • Non usare le strisce depilatorie se sei una persona anziana o diabetica. Possono portare a gravi conseguenze per la salute.
    • Le strisce depilatorie si possono usare anche durante la gravidanza, ma fai attenzione perché possono provocare facilmente dei lividi.
  2. 2
    Pulisci l'area di pelle che intendi depilare. Fai la doccia o usa un panno umido per eliminare le impurità presenti sulla pelle.
    • Asciuga bene la pelle pulita. Se rimane umida, la cera non riuscirà ad aderire bene.
  3. 3
    Strofina una striscia tra i palmi delle mani per 5 secondi. Lo scopo è quello di scaldare la cera per fare in modo che si attacchi ai peli.[6]
    • La ceretta tradizionale richiede di scaldare la cera nel microonde o a bagnomaria. Anche le strisce depilatorie Veet vanno riscaldate leggermente, ma il processo è molto meno complicato.
  4. 4
    Rimuovi la pellicola che protegge la cera. Ogni striscia depilatoria si può riutilizzare più volte, finché non risulta più adesiva.[7]
  5. 5
    Attacca la striscia sulla pelle e strofinala ripetutamente. Strofinala nella direzione in cui crescono i peli.
    • Se stai facendo la ceretta alle gambe, attacca la striscia in verticale e strofinala in direzione della caviglia.
    • Usa le stesse precauzioni che adotti quando utilizzi la crema depilatoria. Non usare le strisce sul viso, il cuoio capelluto o nell'area genitale. Evita inoltre i nei, le cicatrici, le vene varicose e in generale qualunque punto in cui la pelle è irritata.
    • Se dopo aver applicato la striscia depilatoria la pelle dovesse irritarsi, rimuovila usando una delle salviette post depilazione in dotazione con il kit. In alternativa, puoi utilizzare un batuffolo di cotone imbevuto di olio per il corpo. Dato che la cera è a base di resine non viene via con l'acqua.
    • Perché le strisce siano efficaci, è importante che i peli siano lunghi almeno 2-5 mm. Se sono più corti di 2 mm, potrebbero non aderire bene alla cera, quindi non riuscirai a strapparli.
  6. 6
    Stacca rapidamente la striscia dalla pelle. Più la stacchi velocemente e migliori sono le probabilità di riuscire a rimuovere la maggior parte dei peli.
    • Strappa la striscia nella direzione opposta a quella della crescita dei peli. In questo modo le probabilità di riuscire a estirpare i peli aumentano.
    • Tieni la pelle tirata con una mano e cerca di tenere la striscia parallela alla pelle durante lo strappo. Aumenterai l'efficacia della ceretta limitando al contempo il dolore.
    • Non tirare la striscia verso l'alto, altrimenti i peli si spezzeranno anziché strapparsi alla radice.
  7. 7
    Usa le salviette post depilazione per rimuovere i residui di cera dalla pelle. Puoi fare la doccia se ne senti il bisogno.
    • Lascia trascorrere 24 ore prima di applicare il deodorante o il profumo sulla pelle o di esporla al sole. Le strisce depilatorie l'avranno resa particolarmente sensibile ai raggi solari e alle sostanze chimiche contenute nei suddetti prodotti.
    Pubblicità

Consigli

  • Non applicare la crema depilatoria sulle ferite, altrimenti sentirai un intenso bruciore.
  • Spremi solo poca crema alla volta nel palmo della mano.
  • Assicurati di avere una quantità di crema depilatoria sufficiente prima di iniziare.
  • Ora la crema depilatoria Veet è disponibile anche spray per rendere l'applicazione più semplice.
  • Non gettare via la crema dopo il primo uso; se hai i peli sottili, puoi riutilizzarla.
Pubblicità

Avvertenze

  • Mai lasciare la crema in posa sulla pelle per più di 6 minuti.
  • Non usare la crema depilatoria sulla pelle depilata di recente.
  • Non strofinare la crema depilatoria sulla pelle.
  • Se la pelle si irrita, prova a usare un prodotto di un marchio differente.
  • Non usare la crema su un'ampia area di pelle.
  • Scegli il prodotto più adatto alle esigenze della tua pelle. Esistono creme formulate per le pelli secche o sensibili.[8]
  • Assicurati di aver rimosso ogni residuo di crema.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Area da depilare
  • Crema Veet
  • Strisce depilatorie Veet
  • Timer o orologio
  • Doccia
  • Asciugamano

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 24 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Depilazione

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità