Come Usare la Tastiera del Computer

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Nell'ottica di imparare a utilizzare un computer, saper usare in modo appropriato la tastiera ha un ruolo fondamentale. La tastiera è lo strumento principale con cui potrai interagire con il computer e permette di eseguire un'ampia gamma di funzioni. Dovrai arrivare a padroneggiare l'arte della digitazione tramite tastiera, un'abilità che ti permetterà di incrementare la tua produttività. Prosegui nella lettura per scoprire come usare al meglio la tastiera del tuo computer.

Parte 1 di 5:
Adottare la Postura Corretta

  1. 1
    Siediti davanti al computer nel modo corretto. Per evitare di affaticare mani, schiena, collo, polsi e tutte le altre articolazioni coinvolte, devi sederti di fronte al computer adottando la postura corretta. Siediti sulla sedia appoggiando la schiena allo schienale in modo che possa sorreggere la zona lombare. Nella situazione ideale i gomiti dovrebbero essere leggermente inclinati verso il basso per poter favorire la circolazione sanguigna. I piedi dovrebbero essere ben poggiati sul pavimento.[1]
    • La diffusione delle scrivanie che permettono di lavorare stando in piedi è in crescita, ma non tutte garantiscono una postura scorretta. Se scegli di adottare una scrivania di questo tipo sappi che il piano di lavoro dovrebbe essere al livello dei gomiti o leggermente al di sotto. Lo schermo dovrebbe essere posizionato al livello degli occhi, a una distanza di circa 60 cm dal viso, in modo che tu possa mantenere una posizione eretta senza incurvare collo e schiena.[2]
  2. 2
    Posiziona la tastiera al centro della scrivania. Quando devi digitare, la barra spaziatrice della tastiera del computer dovrebbe essere centrata rispetto al tuo corpo. In questo modo non dovrai ruotare il busto per raggiungere tutti i tasti che dovrai premere.
  3. 3
    Evita di appoggiare i palmi delle mani o i polsi. Quando usi la tastiera le mani dovrebbero essere totalmente staccate dal piano di lavoro e fluttuare sopra i tasti. In questo modo potrai raggiungere i tasti da premere semplicemente muovendo le mani, senza avere la necessità di distendere le dita eccessivamente. Appoggiare i palmi delle mani o i polsi sulla parte inferiore della tastiera e distendere le dita per raggiungere i tasti da premere, a lungo andare, potrebbe causare la sindrome del tunnel carpale.
  4. 4
    Applica una pressione leggera mentre digiti. La maggior parte delle tastiere moderne è estremamente sensibile, quindi per premere i tasti non è necessario utilizzare una pressione eccessiva. Premere i tasti con delicatezza eviterà che le dita si stanchino e incrementerà la velocità di battitura.
    • Digita tenendo i polsi dritti. La rotazione dei polsi è causa di una postura poco confortevole e a lungo andare affaticherà eccessivamente le articolazioni.
  5. 5
    Quando non devi digitare rilassa le mani. Se non hai la necessità di premere i tasti della tastiera, focalizzati sul rilassare e riposare le mani. Mantenendole in tensione anche quando non devi digitare aumenterai semplicemente la rigidità e il dolore che sentirai quando dovrai usarle attivamente.
    Pubblicità

Parte 2 di 5:
Imparare a Digitare

  1. 1
    Avvia un editor di testo. Oggigiorno praticamente la totalità dei computer in commercio dispone di un editor di testo integrato nel sistema operativo. Anche un programma basilare come Blocco Note di Windows andrà benissimo. In questo modo potrai allenarti nell'inserimento del testo usando la tastiera e visualizzare a video i tuoi risultati.
  2. 2
    Assumi la posizione di base con le mani. Si tratta della posizione che devono avere le mani e le dita prima di iniziare a digitare e quella in cui dovranno ritornare dopo aver premuto i tasti di cui hai bisogno. La maggior parte delle tastiere presenta un elemento in rilievo sui tasti F e J. Questi ti servono per sapere dove sono posizionate le tue dita rispetto alla tastiera.
    • Inarca leggermente le dita e posizionale sui tasti vicini alle lettere F e J.
    • Il mignolo sinistro dove essere posizionato sopra al tasto A, l'anulare sinistro sul tasto S e il dito medio sinistro sul tasto D.
    • Il mignolo destro deve trovarsi sul tasto ò, l'anulare destro sul tasto L e il dito medio destro sulla lettera K.
    • I pollici devono essere appoggiati sulla barra spaziatrice.
  3. 3
    Allenati premendo i tasti indicati. Premi ognuno dei tasti che corrispondono alla posizione di base usando le dita corrispondenti. Memorizza il tasto e la posizione su cui è collocato ciascun dito facendo semplicemente un po' di pratica. La sequenza dei tasti che occupano la posizione di base delle dita dovrà imprimersi nella tua memoria, quindi la pratica è lo strumento essenziale e fondamentale per raggiungere l'obiettivo.
  4. 4
    Usa il tasto "Shift" per digitare le lettere maiuscole. Quando hai la necessità di digitare una lettera maiuscola, tieni premuto il tasto "Shift" mentre premi il tasto corrispondente. Per tenere premuto il tasto Shift, usa il dito mignolo della mano che non deve premere alcun altro tasto, quindi usa il dito adeguato dell'altra mano per premere il tasto della lettera che vuoi inserire in maiuscolo.
  5. 5
    Usa i tasti che si trovano nelle vicinanze di quelli della posizione di base. Quando avrai preso confidenza nell'usare i tasti indicati per la posizione di base potrai iniziare a utilizzare anche gli altri. Sfrutta gli stessi esercizi di digitazione che hai usato in precedenza per memorizzare la posizione degli altri tasti della tastiera. Ricorda di usare il dito più vicino per raggiungere ciascun tasto.
    • Mantenendo i polsi sollevati sarai in grado di raggiungere e premere i tasti della tastiera con facilità anche nel caso di quelli più lontani.
  6. 6
    Allenati digitando delle frasi semplici. Adesso che hai capito come muovere le dita sulla tastiera per raggiungere tutti i tasti senza doverli cercare con gli occhi puoi iniziare a digitare un testo. Prova a trascrivere una frase o un breve periodo mantenendo lo sguardo sullo schermo e non sulla tastiera. I pangrammi o pantogrammi, come "Ma che bel gufo spenzola da quei travi", sono frasi di senso compiuto che contengono tutte le lettere dell'alfabeto italiano e che ti permettono di allenarti nell'usare tutti i tasti della tastiera (per usare anche i tasti delle lettere "J", "W", "X" e "K" puoi usare un pangramma in lingua inglese).
  7. 7
    Memorizza la posizione dei tasti corrispondenti ai simboli della punteggiatura. I segni di punteggiatura come ., ;, : e . sono collocati sul lato destro della tastiera. Puoi raggiungere i tasti corrispondenti usando il mignolo destro. Per digitare alcuni dei simboli della punteggiatura, dovrai tenere premuto il tasto Shift mentre premi quello corrispondente al segno da digitare.
    • I simboli sono collocati sui tasti che dovrai usare per digitare i numeri che trovi elencati nella parte superiore della tastiera. Anche in questo caso, per poter digitare il simbolo di cui hai bisogno, dovrai tenere premuto il tasto Shift mentre premi il numero corrispondente.
  8. 8
    Concentrati sulla precisione piuttosto che sulla velocità. Anche se digitare velocemente potrebbe sembrarti utile ed efficiente, perderai tutti i relativi benefici se commetterai molti errori di battitura. La velocità arriverà con la pratica e l'esercizio, quindi focalizza i tuoi sforzi sul digitare in modo corretto senza commettere errori. Con il tempo acquisirai una velocità di battitura elevata senza neanche accorgertene.
    • Leggi questo articolo per avere maggiori informazioni e consigli su come digitare.
  9. 9
    Trova un videogioco o un programma che alleni le tue abilità di battitura. Esiste un'ampia varietà di programmi e giochi per tutte le età il cui scopo è allenarti nell'usare la tastiera attraverso esercizi e meccaniche mirati. In questo modo la parte di allenamento pratico ti risulterà molto più divertente e riuscirai a migliorare la precisione e la velocità di battitura rapidamente e con facilità.
    Pubblicità

Parte 3 di 5:
Usare i Tasti Direzionali e di Scorrimento

  1. 1
    Impara a usare le frecce direzionali. I tasti direzionali principali della tastiera sono i seguenti: , , e . Puoi usarli all'interno di un editor di testo per spostare il cursore da una riga all'altra, durante la navigazione del web per scorrere le pagine o all'interno di un videogioco per muovere il tuo personaggio. Per premere i tasti direzionali usa la mano destra.
  2. 2
    Scorri rapidamente le pagine di un documento. Per scorrere velocemente un documento o una pagina web, usa i tasti Pag Su e Pag Giù. Se stai usando un editor di testo, questi tasti ti permetteranno di spostare velocemente il cursore del testo da una pagina all'altra. Se stai consultando una pagina web, questi tasti di permetteranno di scorrere le pagine verso l'alto o verso il basso in base alla dimensione dello schermo.
  3. 3
    Spostati all'inizio o alla fine di una riga. Se hai la necessità di spostare il cursore del testo direttamente all'inizio o alla fine di una riga, puoi utilizzare rispettivamente i tasti Home e Fine. Questi tasti risultano molto più utili soprattutto quando si usano gli editor di testo.
  4. 4
    Comprendi la differenza fra il tasto "Canc" e "Backspace". Il tasto Backspace serve per cancellare i caratteri che si trovano sulla sinistra del cursore del testo, mentre il tasto Canc serve per cancellare i caratteri che si trovano sulla destra.
    • Se stai consultando una pagina web, premendo il tasto Backspace potrai ritornare alla pagina precedente.
  5. 5
    Usa il tasto "Ins" per attivare la modalità di inserimento del testo. Il tasto Ins permette di cambiare la modalità di digitazione del testo all'interno dell'editor in uso. Quando la modalità "Inserimento" è attiva, il testo digitato andrà a sovrascrivere quello già esistente sulla destra del cursore. Quando la modalità "Inserimento" non è attiva i caratteri esistenti sulla destra del cursore del testo non verranno sovrascritti.
    Pubblicità

Parte 4 di 5:
Imparare a Usare il Tastierino Numerico

  1. 1
    Avvia un programma che emuli una calcolatrice. Utilizzare questo tipo di programmi è il modo più semplice e veloce per padroneggiare l'uso del tastierino numerico della tastiera. Puoi utilizzare quest'ultimo per inserire i dati all'interno della calcolatrice ed eseguire le varie operazioni matematiche.
  2. 2
    Usa il tasto "Bloc Num" per attivare il tastierino numerico. Quando il tastierino numerico non è attivo i relativi tasti 8, 4, 6 e 2 eseguono la medesima funzione delle frecce direzionali della tastiera. Premi il tasto Bloc Num per attivare l'utilizzo del tastierino numerico.
    • Alcuni laptop sono dotati di tastiere prive del tastierino numerico separato. In questi casi occorre usare il tasto speciale Fn per modificare la funzione principale di alcuni tasti specifici della tastiera.
  3. 3
    Assumi la posizione di base. Esattamente come nel caso della tastiera principale del computer, anche per il tastierino numerico esiste una posizione di base per le dita che dovrai usare per premere i singoli tasti. Il tasto 5 del tastierino dovrebbe essere caratterizzato da un elemento in rilievo simile a quello presente sui tasti F e J. Posiziona il dito medio della mano destra sul tasto 5, quindi posiziona l'indice destro sul tasto 4. Adesso posiziona l'anulare destro sul tasto 6 e il pollice sul tasto 0. Il mignolo destro dovrà essere posizionato sul tasto Invio.
  4. 4
    Digita i numeri. Usa le dita della mano destra per premere i tasti del tastierino numerico e inserire i dati che devi elaborare. I numeri che digiterai verranno visualizzati sul display della calcolatrice virtuale. Anche in questo caso allenati per memorizzare mentalmente la posizione di tutti i tasti e il dito corretto da usare per premerli.
  5. 5
    Esegui i calcoli. Intorno ai tasti numerici del tastierino sono presenti quelli corrispondenti alle operazioni matematiche di base. Il tasto / permette di eseguire la divisione, il tasto * la moltiplicazione, il tasto - la sottrazione e il tasto + l'addizione. Usa i tasti indicati per eseguire i calcoli di cui hai bisogno.
    Pubblicità

Parte 5 di 5:
Usare i Tasti di Scelta Rapida

Windows

  1. 1
    Usa le combinazioni di tasti di scelta rapida. Esistono delle combinazioni di tasti che ti permettono di eseguire alcune funzioni di Windows in modo semplice e rapido. Usare queste combinazioni di tasti è più funzionale e vantaggioso rispetto a usare il mouse, dato che non avendo la necessità di staccare la mano dalla tastiera per raggiungere il dispositivo di puntamento risparmierai tempo risultando più veloce ed efficiente. Le combinazioni di tasti di scelta rapida sono molto utili se non vuoi usare il mouse per scorrere fra i menu del programma. Di seguito sono elencate le combinazioni di tasti di scelta rapida più comuni:[3]
    • Alt+Tab : permette di passare da un programma all'altro o da una finestra aperta all'altra;
    • Win+D: permette di minimizzare o ripristinare tutte le finestre aperte;
    • Alt+F4: permette di chiudere la finestra o il programma attivo;
    • Ctrl+C: permette di copiare l'elemento o il testo selezionato;
    • Ctrl+X: permette di tagliare l'elemento o il testo selezionato;
    • Ctrl+V: permette di incollare l'elemento o il testo selezionato;
    • Win+E: permette di visualizzare la finestra "Esplora file";
    • Win+F: permette di aprire la barra di ricerca di Windows;
    • Win+R: permette di aprire la finestra di dialogo "Esegui";
    • Win+Pause: permette di visualizzare la finestra "Proprietà di Sistema";
    • Win+L: permette di bloccare il computer;
    • Win: permette di accedere al menu "Start";
    • Win+L: permette di cambiare account utente;
    • Win+P: permette di cambiare il monitor attivo;
    • Ctrl+ Shift+Escape: permette di aprire la finestra di sistema "Gestione attività";
  2. 2
    Usa le combinazioni di tasti di scelta rapida all'interno di un editor di testo. La maggior parte dei programmi è dotata di una serie di tasti di scelta rapida. Le combinazioni variano da programma a programma, ma la maggior parte degli editor di testo utilizza alcune combinazioni di base. Ecco un elenco di quelle più diffuse e usate:
    • Ctrl+A: permette di selezionare tutto il testo di un documento;
    • Ctrl+B: permette di applicare lo stile "Grassetto" al testo selezionato;
    • Ctrl+I: permette di applicare lo stile "Corsivo" al testo selezionato;
    • Ctrl+S: permette di salvare un documento;
    • Ctrl+P: permette di stampare un documento;
    • Ctrl+E: permette di allineare il testo al centro della pagina;
    • Ctrl+Z: permette di annullare l'ultima modifica eseguita;
    • Ctrl+N: permette di creare un nuovo documento;
    • Ctrl+F: permette di cercare una parola o una frase all'interno del documento;
    Pubblicità

Mac

  1. 1
    Usa le combinazioni di tasti di scelta rapida. Esistono delle combinazioni di tasti che ti permettono di eseguire alcune funzioni del sistema operativo del Mac in modo rapido e semplice. Usare queste combinazioni di tasti è più funzionale e vantaggioso rispetto a usare il mouse, dato che non avendo la necessità di staccare la mano dalla tastiera per raggiungere il dispositivo di puntamento risparmierai tempo risultando più veloce ed efficiente. Le combinazioni di tasti di scelta rapida sono molto utili se non vuoi usare il mouse per scorrere fra i menu del programma. Di seguito sono elencate le combinazioni di tasti di scelta rapida più comuni:
    • Shift+ Cmd+A: permette di accedere direttamente alla cartella "Applicazioni";
    • Cmd+C: permette di copiare l'elemento o il testo selezionato all'interno degli appunti;
    • Cmd+X: permette di tagliare l'elemento o il testo selezionato;
    • Cmd+V: permette di incollare l'elemento o il testo selezionato;
    • Shift+ Cmd+C: permette di aprire la finestra "Computer";
    • Cmd+D: permette di duplicare l'elemento selezionato;
    • Shift+ Cmd+D: permette di accedere alla cartella "Desktop";
    • Cmd+E: permette di espellere il disco o il volume selezionato;
    • Cmd+F: permette di avviare una ricerca Spotlight nella finestra di Finder o in un documento;
    • Shift+ Cmd+F: permette di eseguire una ricerca di file usando Spotlight;
    • Option+ Cmd+F: permette di spostare il cursore direttamente all'interno della barra di ricerca Spotlight già aperta;
    • Shift+ Cmd+G: permette di aprire la finestra "Vai";
    • Shift+ Cmd+H: permette di accedere alla cartella "Inizio" dell'account utente in uso;
    • Option+ Cmd+M: permette di minimizzare tutte le finestre aperte;
    • Cmd+N: permette di aprire una nuova finestra di Finder;
    • Shift+ Cmd+N: permette di creare una nuova cartella;
    • Option+ Cmd+Esc: permette di aprire la finestra "Uscita forzata";
  2. 2
    Usa le combinazioni di tasti di scelta rapida all'interno di un editor di testo. La maggior parte dei programmi è dotata di una serie di tasti di scelta rapida. Le combinazioni variano da programma a programma, ma la maggior parte degli editor di testo utilizza alcune combinazioni di base. Ecco un elenco di quelle più diffuse e usate:
    • Cmd+A: permette di selezionare tutto il testo di un documento;
    • Cmd+B: permette di applicare lo stile "Grassetto" al testo selezionato;
    • Cmd+I: permette di applicare lo stile "Corsivo" al testo selezionato;
    • Cmd+S: permette di salvare un documento;
    • Cmd+P: permette di stampare un documento;
    • Cmd+E: permette di allineare il testo al centro della pagina;
    • Cmd+Z: permette di annullare l'ultima modifica eseguita;
    • Cmd+N: permette di creare un nuovo documento;
    • Cmd+F: permette di cercare una parola o una frase all'interno del documento.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità