Come Usare le Pietre Calde

Le pietre calde possono essere utilizzate per diversi scopi. Tra questi, nei mesi freddi, c'è quello di riscaldarle e metterle sotto le coperte letto, oppure usarle per fare un bel massaggio rilassante. I trattamenti con le pietre calde hanno molti benefici per la tua salute in quanto riducono la tensione, migliorano la circolazione sanguigna e alleviano i dolori muscolari.

Passaggi

  1. 1
    Trova delle pietre lisce e piatte.
  2. 2
    Lavale con cura strofinandole con dell’alcool. Le pietre calde devono essere disinfettate.
  3. 3
    Riscalda le pietre sul fuoco. Le pietre conserveranno il loro calore per diverso tempo.
  4. 4
    Usa dei guanti da forno per rimuoverle dal fuoco.
  5. 5
    Sposta le pietre in un sacchettino di cotone e mettile sotto le coperte del letto per riscaldarti.

Usare le Pietre Calde per il Massaggio

  1. 1
    Metti le pietre in una pentola e versa una quantità di acqua sufficiente per ricoprirle. Per questo particolare tipo massaggio le pietre devono essere riscaldate in acqua.
  2. 2
    Metti la pentola su fuoco medio-basso.
  3. 3
    Usa un termometro per dolci per misurare la temperatura dell’acqua. Per questo massaggio, infatti, le pietre devono raggiungere una determinata temperatura di 49°C. Rimuovile dal fuoco e scola l’acqua.
  4. 4
    Controlla la temperatura delle pietre. Al tatto, dovrebbero essere calde ma non da bruciare la pelle. Asciuga le pietre con un panno.
  5. 5
    Fai sdraiare la persona che massaggerai in posizione prona. Copri la schiena con un lenzuolo.
  6. 6
    Metti tre pietre calde sulla sua gamba sinistra. Questo tipo di terapia è sistematica, devi quindi seguire dei passaggi in un ordine predeterminato. Metti una pietra sul centro della coscia, una al centro del polpaccio e una dietro la rotula.
  7. 7
    Versa una piccola quantità di olio da massaggio sulla tua mano e strofinalo sulla gamba destra. Anche le pietre vengono usate come strumento di massaggio, quindi, strofinane una su e giù la gamba destra.
  8. 8
    Sposta le pietre sulla gamba destra e segui lo stesso procedimento per massaggiare la gamba sinistra.
  9. 9
    Rimuovi il lenzuolo dalla schiena e sposta le pietre sulla zona inferiore della schiena. Copri le gambe con un lenzuolo per tenerle calde.
  10. 10
    Usa le pietre calde per massaggiare le natiche.
  11. 11
    Metti una pietra sul collo e una su ogni spalla. Sposta il resto delle pietre sulla colonna vertebrale.
  12. 12
    Se necessario, aggiungi altro olio da massaggio. Usa le pietre per massaggiare la zona superiore della schiena, il collo e le scapole.
  13. 13
    Rimuovi le pietre e chiedi alla persona di girarsi in posizione supina. Le pietre calde hanno un effetto benefico su entrambi i lati del corpo. Copri la parte superiore del corpo con un lenzuolo.
  14. 14
    Metti tre pietre su ogni polpaccio e usale per massaggiare braccia e gambe.
  15. 15
    Cambia posizione di lenzuolo e pietre. Sposta le pietre dal polpaccio e mettine una vicino al cuore, una vicino allo sterno, e una sull’ombelico. Copri la parte inferiore del corpo e massaggia le spalle con le pietre calde.
  16. 16
    Massaggia petto, pancia e collo. Fai movimenti circolari nella zona della pancia.
  17. 17
    Versa altro olio sul palmo della mano e massaggia viso e cute con le tue dita.
  18. 18
    Al termine del massaggio, lascia rilassare la persona per qualche minuto.

Cose che ti Serviranno

  • Pietre lisce e piatte
  • Fornello
  • Acqua
  • Guanti da forno
  • Alcool per disinfettare
  • Sacchettino di cotone
  • Padella
  • Termometro per dolci
  • Panno
  • Tavolo da massaggio o letto
  • Lenzuolo
  • Olio da massaggio

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Altro

Hai trovato utile questo articolo?

No