Come Usare le Stampelle

Se non riesci a tenere il peso su una gamba a causa di un infortunio o un intervento chirurgico, devi imparare ad usare le stampelle. E’ importante usare la tecnica corretta per evitare di fare più danni alla gamba o al piede ferito. Scopri come usare le stampelle per camminare, sederti, stare in piedi, e fare le scale.

Metodo 1 di 3:
Regolazioni

  1. 1
    Procurati delle stampelle nuove o usate purché siano in ottime condizioni. Assicurati che siano robuste e che l'imbottitura in gomma, dove si appoggia l’ascella, sia ancora elastica. Controlla i bulloni o i perni che ne regolano la lunghezza. Verifica che abbiano la base in gomma.
  2. 2
    Regola l’altezza delle stampelle in modo che siano comode. Mettiti in piedi e appoggia i palmi delle mani sulle impugnature. Quando hai regolato la posizione corretta, la stampella dovrebbe arrivarti tra 1 e 2 centimetri sotto le ascelle. Le impugnature devono trovarsi in línea con la parte superiore delle anche.
    • Una volta regolate correttamente le stampelle, le braccia si devono trovare piegate comodamente mentre stai in piedi.
    • Quando regoli le stampelle, indossa le scarpe che usi più frequentemente. Devono avere tacchi bassi e una suola comoda.
  3. 3
    Tieni le stampelle in posizione corretta. Le stampelle devono essere tenute saldamente ai tuoi fianchi per averne il massimo controllo. Le imbottiture sulla parte alta delle stampelle non dovrebbero toccare le ascelle, anzi, sono le mani che devono assorbire il peso del corpo.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
In Piedi e in Posizione Seduta

  1. 1
    Usa le stampelle per aiutarti a camminare. Piegati in avanti appoggiando entrambe le stampelle davanti al corpo. Spostati come se stessi facendo un passo con il piede ferito, ma metti invece il peso sulle impugnature delle stampelle. Fai oscillare il corpo in avanti e tieni il piede sano ben appoggiato a terra. Ripeti il movimento per continuare a camminare.
    • Tieni il piede ferito leggermente piegato indietro, sollevato ad alcuni centimetri dal pavimento in modo da non trascinarlo.
    • Esercitati a camminare in questo modo con la testa in avanti, e non guardare i piedi. Il movimento comincerà a diventare più naturale con la pratica.
    • Fai esercizio anche per camminare all'indietro. Guarda sempre dietro per assicurarti che non ci sia nessun mobile o altri oggetti sul tuo percorso.
  2. 2
    Usa le stampelle per aiutarti a sederti. Scegli una sedia robusta che non ti faccia scivolare quando ti ci siedi. Appoggiati alla sedia e metti entrambe le stampelle in una mano, facendo un po’ di peso e tenendo il piede ferito davanti. Usa l'altra mano per reggerti alla sedia e sederti.
    • Appoggia le stampelle contro il muro o ad un tavolo robusto con la parte del sostegno dell'ascella in giù. Le stampelle possono cadere se le lasci dritte e ti ci appoggi.
    • Quando vuoi rialzarti, gira le stampelle in sù e tienile nella mano dalla parte del piede sano. Sollevati tenendo il peso sul piede sano, quindi passa una stampella sul lato ferito e bilanciati usando le impugnature.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Fare le Scale

  1. 1
    Cammina sul piede sano quando sali le scale. Affronta le scale tenendo il corrimano con una mano. Infila le stampelle sotto l'ascella sul lato opposto. Sali con il piede sano e tiene il piede ferito indietro. Reggiti sulle stampelle per fare lo scalino successivo con il piede sano e porta ancora avanti il tuo piede ferito.
    • Chiedi ad un amico di aiutarti le prime volte che sali le scale, poiché puoi avere difficoltà a stare in equilibrio.
    • Se sali delle scale senza ringhiera, metti una stampella sotto ogni braccio. Sali con il piede sano, fai seguire il piede ferito, e metti il peso sulle stampelle.
  2. 2
    Per scendere le scale tieni il piede ferito davanti. Tieni le stampelle sotto una ascella e afferra il corrimano con l'altra mano. Salta con attenzione sullo scalino successivo. Scendi un passo alla volta fino a raggiungere il fondo.
    • Se la scala non ha un corrimano, appoggia entrambe le stampelle sullo scalino inferiore, sposta la gamba ferita verso il basso e scendi con l'altro piede tenendo il peso sulle impugnature.
    • Per non rischiare di cadere, puoi anche sederti sul gradino più alto, e tenendo il piede ferito di fronte, usare le mani per sostenerti come se scivolassi per le scale un gradino alla volta. Dovrai chiedere a qualcuno di portarti giù le stampelle.
    Pubblicità

Consigli

  • Se sai in anticipo che avrai bisogno stampelle, come ad esempio prima di un intervento chirurgico programmato, procurati le stampelle per tempo ed esercitati ad usarle correttamente.
Pubblicità

Avvertenze

  • Mai appoggiarti, o mettere il peso sulle ascelle. Le stampelle non dovrebbero mai toccare le ascelle. Le mani e le braccia, assieme alla tua gamba e il piede sano, devono sopportare tutto il peso.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 17 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Salute

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità