Come Usare una Bomba da Bagno

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Le bombe da bagno rendono la permanenza nella vasca ancora più strepitosa. Oltre a essere disponibili in numerose profumazioni, tonalità, forme e dimensioni, spesso hanno un cuore di oli o burri dalle proprietà idratanti e nutrienti sulla pelle. Ma come si usano queste sfere polverose e friabili? Questo articolo contiene tutti i dettagli necessari per imparare a usarle, ma anche tanti suggerimenti utili a sceglierle e tante idee adatte a rendere l'esperienza ancora più grandiosa, frizzante e sublime!

Parte 1 di 2:
Usare una Bomba da Bagno
Modifica

  1. 1
    Scegli la tua bomba da bagno. Sono disponibili in un'enorme varietà di colori, profumazioni, forme e dimensioni. Alcune incorporano anche delle deliziose decorazioni, che le rendono ancora più belle alla vista, come petali di fiori o brillantini. Altre racchiudono al loro interno un olio o un burro benefico per la pelle, ad esempio l'olio di mandorle o il burro di cacao. Cerca una bomba da bagno che abbia i colori e i profumi che più ti piacciono; se hai la pelle secca, è meglio sceglierne una che contenga un olio o un burro idratante per nutrirla. Ecco alcuni degli ingredienti che generalmente puoi trovare in una bomba da bagno:[1]
    • Oli essenziali, come quello di lavanda, rosa o camomilla. Oltre a darle una gradevole profumazione, servono a indurre uno stato di rilassamento o, al contrario, a darti più energia.
    • Un olio o un burro che ammorbidisce e nutre la pelle, come l'olio di mandorle, il burro di karité o l'olio o il burro di cocco. Ognuno di questi ingredienti è molto utile per idratare la pelle secca.
    • Decorazioni divertenti che galleggeranno sull'acqua durante il bagno, come brillantini o petali di fiori. Il loro scopo è di appagare la vista e migliorare l'umore.
    • Sali, erbe e polveri di argilla che contribuiscono ad ammorbidire, idratare e nutrire la pelle del corpo.
  2. 2
    Valuta di avvolgere la bomba da bagno nel tessuto. Le decorazioni contenute in alcune bombe da bagno, per esempio i petali di fiori, potrebbero finire nello scarico della vasca otturandolo. Per prevenire che questo accada, puoi chiudere la sfera in un piccolo sacchetto di tessuto o in una calza di nylon. Oli, fragranze e detergenti passeranno attraverso le fibre arricchendo l'acqua della vasca da bagno, ma i petali rimarranno intrappolati nel sacchetto o nella calza. Una volta finito il bagno, non dovrai fare altro che svuotarli riciclando o gettando le decorazioni.
  3. 3
    Valuta di tagliare la bomba da bagno a metà. Acquistarne una è piuttosto costoso, ma dividendola in due potrai godere di un'esperienza doppia. Tagliala usando un coltello seghettato, come quello per il pane, quindi usane una metà e conserva l'altra per una seconda occasione.[2]
    • Se hai scelto di usare solo una metà della bomba da bagno, assicurati di conservare l'altra in modo appropriato: avvolta nella pellicola per alimenti e in un luogo asciutto. In alternativa, puoi riporla in un contenitore dotato di chiusura ermetica, per esempio un barattolo di vetro. Controlla che sia perfettamente asciutta prima di metterla via: l'umidità innesca il processo che la porta a fare le bollicine e a sciogliersi.[3]
  4. 4
    Metti il tappo nella vasca da bagno e apri il rubinetto dell'acqua calda. Vuoi fare un bel bagno, quindi fai il possibile per accontentare i tuoi desideri. Riempi la vasca fino al livello che preferisci e imposta l'acqua alla temperatura che più ti piace. Una volta che la vasca è piena come desideri, chiudi il rubinetto.
  5. 5
    Metti la bomba da bagno nella vasca. Non appena entrerà a contatto con l'acqua, scatenerà il suo effetto effervescente e inizierà a fare le bollicine. Con il passare del tempo la sfera comincerà a rompersi e a dissolversi, consentendo agli oli, ai sali e a tutti gli altri ingredienti benefici di spandersi nell'acqua.
  6. 6
    Svestiti ed entra nella vasca. Puoi immergerti nell'acqua mentre la bomba da bagno è ancora effervescente, oppure puoi aspettare che abbia finito.
  7. 7
    Mettiti comodo. Siediti in posizione confortevole, quindi prova a chiudere gli occhi, a rilassarti, a meditare oppure leggi un buon libro. La bomba da bagno si dissolverà, inondando l'acqua con i suoi oli essenziali, i suoi ingredienti nutrienti e idratanti e le decorazioni addizionali colorate, come petali e brillantini.
  8. 8
    Quando l'acqua si è raffreddata, esci dalla vasca e asciugati. Dopo un po', l'acqua inizierà a raffreddarsi naturalmente; a quel punto, puoi uscire dalla vasca e svuotarla. Non rimanere a mollo troppo a lungo o la tua pelle finirà per diventare secca e rugosa!
  9. 9
    Se lo desideri, risciacquati nella doccia. Non è obbligatorio sciacquare la pelle dopo aver usato una bomba da bagno, ma nel caso fosse colorata o arricchita da brillantini, potrebbe essere utile. Svuota semplicemente la vasca, quindi fai la doccia per lavare via l'olio e il burro dalla pelle. Se vuoi, puoi usare anche una spugna da bagno e il bagnoschiuma.
  10. 10
    Pulisci la vasca. Alcune bombe da bagno contengono dei coloranti che potrebbero macchiarla; generalmente sono molto più facili da lavare via quando la superficie è ancora umida. Usa la spugna o la spazzola con cui la pulisci normalmente per eliminare ogni residuo di colore. Se sul fondo ci sono dei brillantini o dei petali, puoi scegliere se raccoglierli o lasciarli scorrere nello scarico insieme all'acqua.
    Advertisement

Parte 2 di 2:
Usi Alternativi delle Bombe da Bagno
Modifica

  1. 1
    Ricorda che è meglio usare la bomba da bagno il prima possibile. Conservandola in un luogo asciutto sarai certo che manterrà la sua forma solida, ciononostante è meglio usarla prima che puoi per assicurarti che rilasci tutto il proprio potere effervescente una volta immersa nella vasca da bagno.[4] Se aspetterai troppo, la tua esperienza diventerà assai poco spumeggiante.
  2. 2
    Usala per alleviare la congestione nasale. Se hai comprato una bomba da bagno che contiene olio di eucalipto, puoi usarla per decongestionare le vie respiratorie in caso di raffreddore. Riempi semplicemente la vasca con l'acqua calda, aggiungi la bomba da bagno, quindi immergiti e rilassati.
  3. 3
    Usala per l'aromaterapia. Molte bombe da bagno contengono preziosi oli essenziali capaci di farti sentire più sereno, rilassato, tranquillo o anche più energico. Al momento dell'acquisto, leggi la lista di ingredienti per sapere quali sono gli oli contenuti in ogni tipo di bomba da bagno. Gli oli essenziali hanno delle fragranze intense, quindi valuta i tuoi gusti anche in fatto di odori quando effettui la tua scelta. Ecco alcuni degli oli che generalmente puoi trovare in una bomba da bagno e i relativi usi:[5]
    • Olio essenziale di lavanda: ha una fragranza classica caratterizzata da note fresche e floreali; può essere utilizzato per ridurre l'ansia, la depressione e lo stress.
    • Olio essenziale di rosa: anche quest'olio ha una profumazione classica con piacevoli note dolci e floreali, e come l'olio di lavanda può contribuire ad alleviare la depressione.
    • Olio essenziale di limone: ha un profumo fresco e puro ed è molto utile per risollevare il morale e donare una sensazione di vigore ed energia.
    • Olio di menta: ha una fragranza intensa, rinfrescante e rinvigorente ed è ideale per alleviare la nausea, il mal di testa e dare nuova energia al corpo.
  4. 4
    Crea un ambiente degno di una spa. Puoi abbassare le luci, accendere qualche candela e diffondere della musica rilassante. Dato che rimarrai nella vasca per un po' di tempo, puoi valutare di tenere alcuni oggetti a portata di mano. Ecco qualche buona idea:[6]
    • Rilassati immergendoti nelle pagine di un buon libro.
    • Porta con te qualcosa da bere, come una coppa di champagne o un tè caldo.
    • Aggiungi anche qualcosa da mangiare, per esempio frutta o cioccolato.
    • Piega un asciugamano morbido da posizionare sotto alla testa, al collo e alle spalle mentre sei sdraiato nella vasca; la permanenza risulterà molto più confortevole.
    • Fatti una maschera al viso. Quando sarà ora di uscire dall'acqua, il trattamento di bellezza sarà completo.
  5. 5
    Usala per profumare l'aria. In alcuni casi le bombe da bagno sono talmente belle che sembra uno spreco scioglierle nell'acqua. Se non riesci a gettarla nella vasca perché non sopporti l'idea di vederla sparire, valuta di esporla in bella vista nella stanza da bagno. Riponila su un piattino, rilascerà il suo profumo in modo discreto.[7]
  6. 6
    Prova una compressa effervescente per la doccia. Se ami viziarti, ma non ti piace rimanere a mollo nell'acqua, le pastiglie effervescenti per la doccia fanno proprio al caso tuo. Simili alle bombe da bagno, contengono solo una minore quantità di oli per evitare di rendere scivoloso il pavimento della doccia. Tutto quello che devi fare è posizionarne una in un punto raggiunto dall'acqua che cade mentre ti lavi. La compressa inizierà a fare le bollicine, rompendosi e dissolvendosi piano piano, mentre rilascia i suoi oli essenziali profumati.[8]
    Advertisement

ConsigliModifica

  • Se non ami fare il bagno, acquista delle compresse effervescenti da posizionare sul piatto della doccia.
  • Taglia la bomba da bagno in due o più parti, quindi usane un pezzo ogni volta che fai il bagno.
  • Se vuoi acquistare una bomba da bagno, visita un negozio della catena "Lush". Troverai un'ampia scelta con la garanzia che tutti gli ingredienti utilizzati sono di origine vegetale.
Advertisement

AvvertenzeModifica

  • Potresti essere allergico a uno degli ingredienti contenuti nella bomba da bagno; leggi attentamente la lista di ciò che contiene prima di acquistarla.
  • Le bombe da bagno possono macchiare la vasca e gli asciugamani.[9]
  • Fai attenzione se hai la pelle sensibile. Le bombe da bagno contengono oli essenziali e altri ingredienti che possono causare una reazione allergica. Se i comuni saponi o oli per la pelle ti causano disturbi cutanei, molto probabilmente avrai le stesse reazioni negative anche usando una bomba da bagno.[10]
Advertisement

Cose che ti ServirannoModifica

  • Bomba da bagno
  • Vasca da bagno
  • Acqua

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement