Come Vendere Pubblicità su Carta Stampata

Anche se sempre più negozianti sono spinti a fare pubblicità ai propri prodotti e servizi tramite media elettronici, guardando la televisione, ascoltando la radio e, ovviamente, girando per internet, esiste comunque un’elevata richiesta di pubblicità su carta stampata tradizionale, come ad esempio giornali o riviste. Segui questi suggerimenti se sei intenzionato a imparare come vendere pubblicità sui media più tradizionali.

Passaggi

  1. 1
    Trova una buona piattaforma di stampa. Ci sono tanti giornali, riviste e tabloid alla ricerca di addetti incaricati alle vendite. La maggior parte dei lavori pubblicitari si basano su delle commissioni, quindi assicurati di sentirti a tuo agio con questo formato lavorativo prima di impegnare tempo e sforzi nella vendita di pubblicità. Se la piattaforma della società e le sue pratiche di mercato sono compatibili con i tuoi standard, potresti trovarti ancora più a tuo agio tramite l’affiliazione.
  2. 2
    Chiarisci le tue aspettative con i tuoi datori di lavoro. Se hai intenzione di vendere pubblicità stampata per un'azienda mediatica, devi prima comprendere chiaramente il tuo budget, i tuoi limiti territoriali, se ti verrà assegnato un conto per le spese o altri benefici, come un cellulare o una macchina aziendale. Assicurati che i tuoi datori di lavoro comprendano i vantaggi reciproci di uno sforzo di squadra.
  3. 3
    Lancia una campagna pubblicitaria aggressiva. Anche se ci sono alcune eccezioni, le opportunità di vendita non si presentano in gran numero semplicemente facendo pubblicità nei giornali e nelle riviste. Se ti stai affidando ad una pubblicazione locale, chiedi loro un elenco dei loro clienti precedenti e abbina alla pubblicità cartacea una telefonata o una visita individuale. Questo bacino di clienti potrebbe rappresentare la tua risorsa migliore per ottenere vendite rapide.
    • Chiedi alla Camera di Commercio della tua zona una lista comprensiva delle imprese locali, o sfoglia l’elenco telefonico. Inizia a contattarle fin da subito.
    • Chiama ogni giorno nuovi manager e proprietari di azienda per presentarti. Molti clienti potrebbero sentirsi più a loro agio conoscendoti personalmente.
  4. 4
    Crea un database ordinato. Tieni registrati nomi, numeri di telefono e indirizzo email di ogni contatto. Controllali frequentemente. Anche se non dovessi riuscire tutte le volte a vendere un’inserzione, costruire una lista clienti è fondamentale. Redigere una lista dei potenziali clienti è cruciale per assicurarsi un numero maggiore di vendite future.
  5. 5
    Personalizza le tue tecniche di vendita. Sii amichevole e cortese. Se possibile, prendi appuntamento e sii puntuale. Prendi nota di informazioni pertinenti, come gli anniversari delle aziende, in modo da aiutare tuoi clienti a generare un’eventuale campagna pubblicitaria mirata. Distribuisci biglietti da visita con la tua fotografia, il tuo numero di telefono cellulare ed il tuo indirizzo email.
  6. 6
    Migliora le tue capacità lavorative mediante l’istruzione. Potrai trovare dei corsi locali o dei webinar online che ti insegneranno i metodi migliori per fare pubblicità, anche sui media tradizionali. Impara a conoscere le frasi standard di questo settore, come “grammatura” (il peso della carta espresso in grammi per metro quadrato), o “logotipo” (ossia il carattere in cui è scritto il nome di un’azienda). Trai vantaggio dagli ultimi libri e video sull’argomento per produrre un numero maggiore di vendite.
    • Uno degli scopi dell’istruzione dovrebbe essere quello di offrirti delle basi che ti possano far capire come prendere la decisione più conveniente al momento opportuno. Capire come si deve concludere una vendita è un aspetto critico di qualsiasi professione commerciale.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Business

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità