Come Verniciare la Ghisa

La ghisa può essere verniciata con un primer per metalli a base di olio e una vernice. Se il ferro è arrugginito o era precedentemente dipinto, la ruggine o la vecchia vernice devono essere rimosse prima di iniziare ad applicare la nuova pittura. La vernice a olio può creare un po’ di disordine e possono essere necessarie diverse ore per asciugare. Sulla ghisa puoi applicare anche la vernice spray. Segui questi passaggi per imparare a farlo.

Passaggi

  1. 1
    Rimuovi la ruggine. Puoi usare una spazzola metallica per toglierla. In alternativa vanno bene anche una sabbiatrice o dei prodotti chimici per eliminare la ruggine, se questa è davvero molta e non temi di provocare danni alla struttura.
    • Indossa degli adeguati dispositivi di sicurezza come dei guanti, occhiali di protezione e un respiratore, se lavori con un utensile elettrico o prodotti chimici.
  2. 2
    Leviga o comunque togli la vernice esistente. Puoi eseguire la levigatura in modo leggero. Raccogli e smaltisci correttamente la vernice rimossa o grattata, in quanto potrebbe essere a base di piombo.
  3. 3
    Pulisci la ghisa. Togli lo sporco, la polvere, le macchie, o altri elementi come le ragnatele. Potrebbe essere necessaria una spazzola per questa operazione.
  4. 4
    Indossa degli abiti vecchi per dipingere. Forse dovrai gettarli via una volta terminato il lavoro.
  5. 5
    Prepara una superficie per svolgere il lavoro in una zona all'aperto o ben ventilata. Mettiti su una superficie piana o usa del materiale per raccogliere la vernice che può gocciolare durante la fase di verniciatura. Un tavolo o un telo cerato sono due possibili opzioni.
  6. 6
    Tieni un panno pulito e dell’acquaragia vicino alla zona di lavoro. Il panno ti permette di pulirti le mani mentre dipingi, mentre la sostanza alcolica dell'acquaragia facilita la pulizia degli strumenti di pittura e diluisce la vernice.
  7. 7
    Applica uno strato di primer sul metallo nudo. Scegline uno a base di olio. Segui le indicazioni riportate sulla confezione per sapere quante mani devi applicare. Lascia il tempo necessario alla prima mano di asciugare prima di stenderne un’altra, se necessario.
  8. 8
    Applica la vernice a base di olio sul metallo. Immergi il pennello per 0,6 cm nella vernice ogni volta. In questo modo eviti che troppa vernice possa sgocciolare lungo il pennello.
    • Stendi due mani di vernice. Attendi 24 ore che la prima mano si asciughi prima di applicare la seconda.
    Pubblicità

Consigli

  • Se vernici un oggetto che conduce calore, come un radiatore in ghisa, sappi che la vernice metallica conduce meno calore della vernice opaca.
  • Acquista il primer, le vernici e i prodotti per la pulizia e la pittura dell'oggetto in ghisa presso un negozio di ferramenta.
  • Usa una vernice spray per alte temperature in alternativa alla vernice a base di olio. Sposta la bomboletta di vernice seguendo un movimento lineare quando lavori, per garantire uno strato uniforme.
  • Puoi spruzzare i radiatori in ghisa o altri oggetti con un primer e poi spruzzare la vernice una volta che il primer si è asciugato.
  • Valuta di incaricare un professionista per levigare la ruggine o rimuovere la vernice dalla ghisa.
Pubblicità

Avvertenze

  • Indossa un respiratore quando usi il primer e la vernice spray.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Ferramenta
  • Spazzola metallica
  • Sabbiatrice
  • Prodotti per rimuovere la ruggine
  • Stracci per pulire o spazzole
  • Dispositivi di sicurezza
  • Vestiti vecchi
  • Superficie per dipingere
  • Panno pulito
  • Acquaragia
  • Pennello
  • Primer per metalli a base di olio
  • Vernice a olio

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Fai da Te

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità