Come Vestirsi in Base alla propria Figura

Esistono diversi tipi di fisici e taglie, quindi come trovare capi di abbigliamento in grado di valorizzare un corpo specifico? Il segreto è identificare le proprie proporzioni e avvalersi della moda per mettere in risalto le caratteristiche migliori, nascondendo al tempo stesso le imperfezioni.

Parte 1 di 2:
Individuare il Proprio Tipo di Fisico

  1. 1
    Cerca di determinare che forma ha il tuo corpo. Presta attenzione alle tue curve. Osserva come uniscono torace, punto vita e fianchi [1].
    • I tipi di corporatura descritti di seguito sono riferiti a un corpo di donna e non a quello di una ragazza ancora in fase di sviluppo. Sebbene sia talvolta possibile determinare il tipo di corporatura prima della maturità, è possibile riuscire a farlo solo una volta che busto, fianchi e così via diventano evidenti.
    • Misura il torace, il girovita e i fianchi. A seconda delle dimensioni di ciascuna parte (in centimetri), puoi capire la forma del tuo corpo per trovare vestiti che ti calzino a pennello.[2]
    • Nella maggior parte dei Paesi occidentali, le misure classiche sono 90-60-90. Tuttavia, non devi per forza rientrare in questo canone: è sufficiente guardarti allo specchio per capire in maniera precisa qual è il tuo tipo di fisico.
    • Tutti i tipi di fisico hanno pro e contro. Determinare il tuo tipo di corporatura ha semplicemente lo scopo di trovare i capi di abbigliamento che calzino meglio per te.
    • Anche il fisico delle modelle rientra in una di queste categorie.
  2. 2
    Determina se hai il fisico a forma di mela. Generalmente, il busto è più largo della parte inferiore del corpo. Di solito circa il 14% delle donne ha questo tipo di fisico. Il busto misura almeno 8 cm più dei fianchi. Attraverso lo specchio puoi capire se hai un fisico a mela [3][4].
    • Caratteristiche tipiche di questo fisico sono le spalle larghe e gli arti snelli, soprattutto le braccia;
    • Il peso si concentra intorno alla zona centrale del corpo e al torace, quindi a volte può sembrare che il petto sia più grande e la pancia più prominente;
    • Se hai il seno piccolo, il peso potrebbe concentrarsi intorno alla parte centrale del corpo;
    • Proprio sotto la parte centrale del corpo, il girovita può essere poco definito, quindi anche per questo il busto sembra più grosso;
    • Se da un lato il busto è largo, le gambe spesso sono più snelle, magari anche leggermente toniche.
  3. 3
    Determina se hai il fisico a forma di pera. Il fisico a pera è l'opposto di quello a mela. In questo caso la parte inferiore del corpo è più larga, creando dunque un triangolo. Il 20% circa delle donne ha fianchi notevolmente più ampi del busto [5][6].
    • Puoi accorgerti piuttosto velocemente se hai questo tipo di fisico: i fianchi, le cosce e a volte il fondoschiena sono più larghi del busto;
    • Le spalle sono più strette, spioventi e non altrettanto larghe;
    • Solitamente si considera il fisico più formoso. Basta guardare le gambe per capire se hai questo tipo di corpo: a volte sono notevolmente più larghe, muscolose e piene se paragonate al resto.
  4. 4
    Determina se hai un fisico dritto/rettangolare. Il 46% circa delle donne ha questo tipo di corpo: il punto vita ha quasi la stessa ampiezza dei fianchi e delle spalle. La silhouette non è tanto formosa quanto quella dei corpi a pera o a mela. Invece è piuttosto dritta, con spalle piatte [7].
    • Contrariamente ai tipi di corporatura precedenti, il modo migliore per capire se hai un fisico rettangolare è misurarlo. Ti renderai conto che il girovita è di 3-20 cm più stretto del busto.
    • Quando stai in piedi, non dovresti notare curve intorno alla zona del punto vita;
    • La cassa toracica definisce la maggior parte della silhouette, in quanto il punto vita non è accentuato e non crea alcuna forma;
    • Nonostante il fisico rettangolare, potresti comunque avere un fondoschiena formoso (simile a quello del corpo a pera) o un torace ampio, con un po' di peso in più intorno alla parte centrale del corpo.
  5. 5
    Determina se hai il fisico a clessidra. È il meno comune, infatti è proprio solo dell'8% delle donne. La misura dei fianchi solitamente equivale a quella del seno, con un girovita sottile [8][9].
    • Contrariamente ad altri tipi di fisico, è possibile capire che il proprio corpo è a clessidra quando il punto vita è notevolmente definito.
    • Le curve si trovano nei punti giusti. Il grasso solitamente viene immagazzinato uniformemente.
    • Quando ti specchi, i fianchi e il seno hanno la stessa ampiezza.
    • Puoi avere un corpo a clessidra anche se la parte superiore delle braccia è leggermente in carne, le spalle sono più larghe e il fondoschiena è leggermente più pieno.
  6. 6
    Ricorda che è possibile cambiare la forma del proprio corpo, con un po' di impegno. Modellare un fisico in base ai propri gusti è fattibile grazie all'alimentazione e all'esercizio. Se desideri che alcuni vestiti ti stiano meglio, è una buona idea apportare qualche cambiamento al tuo stile di vita.
    • Tieni a mente che non è possibile "ridurre in maniera mirata". Tonificare una certa parte del corpo è possibile: puoi per esempio eseguire degli esercizi per il core per ottenere una pancia piatta. L'effetto tuttavia non sarà concentrato solo su quella parte, ma su tutto il corpo. Sulle donne il cambio più significativo avviene intorno al petto, nei fianchi e sul sedere, che tu lo voglia o meno.
    • Analogamente, non è possibile "aumentare in maniera mirata" una specifica parte del corpo. Eseguire esercizi per il petto o usare creme per la pelle non andrà ad aumentare il tuo girovita. Gli esercizi rendono il busto più sodo e tonico, ma questo non significa certamente farlo diventare più grande.
    • Certi tipi di corporatura hanno una predisposizione a prendere o perdere peso in determinate zone. Per esempio, una donna con il corpo a clessidra tenderà a perdere o aumentare di peso nei fianchi, nel busto e non intorno al girovita. Una donna con il corpo a mela tenderà ad aumentare nei fianchi e non molto nel busto, a parità di peso corporeo.
    • L'allenamento aerobico e di resistenza viene usato molto frequentemente per cambiare il proprio fisico. Se sai che trattieni più grassi o che li bruci più rapidamente, puoi creare un piano di allenamento che si adatti alle esigenze del corpo[10].
    • Ricorda che i vestiti hanno la funzione di complimentare il corpo, non il contrario. Attrici, modelle e simili si vestono per avere un look magnifico indipendentemente dalla loro corporatura. Infatti, alle modelle non sta necessariamente bene tutto. Quando uno stilista mette insieme un set fotografico o uno show, sceglie la modella che meglio rende i capi di abbigliamento che andranno a essere esposti. Le modelle non sono interscambiabili.
    • Ricorda che i canoni estetici sul corpo ideale sono cambiati. Non devi avere il fisico di una modella per permetterti di indossare i capi di abbigliamento che preferisci [11].
    • Culture e subculture differenti hanno ideali diversi di corporatura. Quello che viene considerato "ideale" in un Paese potrebbe non avere lo stessa considerazione in un altro.
  7. 7
    Considera la genetica. L'ereditarietà gioca un ruolo enorme per quanto riguarda il fisico. Osserva le altre donne della tua famiglia per capire se è presente una tendenza comune, analizza quello che indossano e quali scelte fanno per vestirsi.
    Advertisement

Parte 2 di 2:
Vestire i Diversi Tipi di Fisico

  1. 1
    Scopri come vestire un fisico a mela. Per valorizzare questo tipo di corpo bisogna spostare l'attenzione dalla zona centrale e indossare vestiti che mettano in risalto altre parti.
    • Segui la linea del corpo e concentra i dettagli sulla zona superiore e sul terzo inferiore.
    • Distogli l'attenzione dal girovita e dalle spalle/braccia (porta maglie a maniche lunghe). Attira l'attenzione sul seno e sul collo (per esempio con maglie dallo scollo a V).
    • Preferisci i pantaloni scampanati a quelli a sigaretta o stretti. Aiutano a equilibrare le spalle larghe e/o la zona del busto più ampia. Indossa pantaloni e gonne che partono dall'osso iliaco per distogliere l'attenzione dalla zona centrale del corpo.
    • Evita i vestiti e le cinture che mettono in risalto il girovita. Accentueranno curve che non vorresti mostrare.
    • Se vuoi, indossa maglie e camicie (per esempio quelle con ruches) che camuffino le curve.
    • Puoi attenuare i difetti mettendo in risalto parti del corpo che si trovano lontane dal busto o coprendoli con colori scuri.
    Christina Santelli

    Christina Santelli

    Fondatrice di Style Me New
    Christina Santelli è la titolare e fondatrice di Style Me New, un servizio che consente di rinnovare e riordinare il guardaroba. Lavora come stylist da più di 6 anni dopo una carriera di successo nel settore della finanza.
    Christina Santelli
    Christina Santelli
    Fondatrice di Style Me New

    Usa questi suggerimenti come linea guida generale, non come regola. Christina Santelli, stylist e consulente dell'immagine, dice: "Trovare dei capi che calzino bene è una questione di provare e riprovare. Alcune persone credono di non poter indossare certe cose a causa del tipo di corpo che hanno e quindi non le provano mai addosso. In qualità di stylist, amo incoraggiare i miei clienti a essere aperti a qualcosa che non avrebbero mai preso prima in considerazione e spesso rimangono piacevolmente sorpresi dal risultato."

  2. 2
    Scopri come vestire un fisico a pera. Il segreto per valorizzare questo tipo di corpo consiste nell'indossare quei vestiti che aggiungono più volume nella zona di spalle e busto. Mantieni l'attenzione sulla parte superiore del corpo, minimizzando invece quella inferiore.
    • Se hai un fisico a pera esistono diversi trucchetti per far sembrare più snelli i fianchi e il fondoschiena, anche se ci sono persone che preferiscono mettere in risalto il lato B.
    • Crea un equilibrio tra la parte superiore del corpo e quella inferiore. Indossa maglie e camicie che accentuino un po' di più le spalle.
    • Evita i pantaloni o le calze che stringono troppo le gambe.
    • Indossare un reggiseno push-up per rendere più formoso il busto è utile. Assicurati solo di scegliere la taglia giusta.
    • Indossa pantaloni a sigaretta o leggermente scampanati con i tacchi alti. Quelli stretti alle caviglie possono dare l'impressione che la parte inferiore del corpo abbia la forma di un triangolo invertito. I pantaloni molto scampanati possono far sembrare più grosse le gambe, talvolta a forma di arco, in paragone con il busto.
  3. 3
    Scopri come vestire un fisico dritto/rettangolare. In questo caso il corpo può essere valorizzato da vestiti che spezzano la silhouette. Crea forme che si incurvino verso l'alto e verso il basso a partire dal punto vita.
    • Se hai questo tipo di fisico puoi mettere in evidenza il girovita e accentuare le curve, evitando così di sembrare dinoccolata o come se avessi un corpo mascolino.
    • Per dare corposità, volume e femminilità a tuo fisico, opta per ruches e decorazioni.
    • Evita i pantaloni larghi e i vestiti sportivi, in modo da non rischiare di avere un look mascolino.
    • Fai scorta di minigonne e calze di colori accesi per valorizzare le gambe. Daranno anche più corpo alle tue forme.
    • Indossa cinture e abiti stretti in vita. È un dettaglio fondamentale perché creerà l'illusione di avere delle forme.
  4. 4
    Scopri come vestire un fisico a clessidra. Evita tutti quei vestiti che creano un look squadrato. Se hai la rara fortuna di possedere delle belle forme naturali, devi assolutamente metterle in risalto.
    • Quando ti vesti, utilizza il girovita come punto focale. Questo significa che dovresti indossare vestiti attillati e accessori intorno alla parte più sottile del punto vita. Dirigere l'attenzione verso questa zona farà spiccare ancora di più le forme.
    • Per valorizzare le tue bellissime curve, vestiti seguendo il contorno del corpo. Non indossare capi di abbigliamento larghi perché le nasconderanno.
    • Equilibra busto e fianchi accentuando il punto vita. Attira l'attenzione sul girovita con cinture e vestiti aderenti in questa zona.
    • Ricorda: avere un fisico a clessidra non significa essere costretta a indossare vestiti particolarmente sensuali. Se una scollatura è troppo profonda o un orlo è troppo corto, non comprare questi indumenti.
    • Sostieni il seno affinché abbia una bella forma. Se hai un fisico a clessidra, probabilmente il tuo seno è prosperoso. Dovresti cercare di indossare un reggiseno che lo mantenga alto, in modo che sembri tonico, non cadente.
    • Fai scorta di abiti e maglie con scollo a V: valorizzano molto le ragazze che hanno un seno abbondante. Se non vuoi attirare l'attenzione sul torace, evita le collane e preferisci invece i bracciali grandi.
    Advertisement

Consigli

  • Se sei minuta (bassina e magra), evita i cappotti lunghi e i maxi vestiti, altrimenti sembrerai inghiottita dalla stoffa. Scegli giacche corte, pantaloncini e miniabiti per creare le giuste proporzioni con la tua silhouette. Vestirti a tinta unita o indossare righe verticali ti farà sembrare più alta. Prova anche a portare i tacchi alti per slanciarti.
  • Se trovi un negozio di biancheria intima che offre il servizio di misurazione della taglia di reggiseno, approfittane: questo dettaglio può cambiarti la vita e rendere più bello il tuo seno.
  • Scegli con cura i colori e le fantasie. Se hai curve, maniglie dell'amore o rotolini che preferiresti nascondere, vestiti con colori scuri e a tinta unita (nero, blu scuro, porpora scuro).
  • Gli abiti o le maglie che avvolgono il girovita e che si incrociano sul petto sono indicati solo per chi ha un seno prosperoso, altrimenti possono farlo sembrare sproporzionatamente piccolo (se hai un fisico a pera) o rendere il torace e le spalle piatti e squadrati (se hai un fisico dritto).
  • Qualunque tipo di fisico tu abbia, far sembrare più lunghe le gambe li valorizza un po' tutti.
  • Se hai la pancia piatta e non ti vergogni a mostrarla, le maglie corte faranno sembrare il torace leggermente più grande in relazione al girovita.
  • Considera tutte le opzioni che hai a disposizione. Non rifiutarti subito di indossare un certo capo di abbigliamento solo perché non sei abituata a portarlo: ogni tanto fa bene uscire dalla propria zona di comfort.
  • Valorizza i tuoi punti forti con colori o fantasie sgargianti per distogliere l'attenzione dai difetti.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 31 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement