Come Viaggiare Comodamente in Sud America

Il Sud America è ricco di posti tutti da visitare, ma esplorare questa zona del mondo non è semplice come scoprire gli Stati Uniti o l'Europa. Se non ti prepari adeguatamente, può essere stressante, scomodo e spiacevole. Una buona pianificazione e un programma ben strutturato renderanno decisamente più confortevole e gradevole l'esperienza.

Passaggi

  1. 1
    Viaggia leggero. Sembrerà scontato dirlo, ma devi ricordare che è fondamentale farlo nei tuoi spostamenti. Infatti, ti sposterai in autobus, taxi, treno e a piedi, passando da un aeroporto all'altro, dormendo in svariati alberghi. Avere una valigia che puoi muovere senza problemi farà la differenza. Morale della favola: porta con te solo lo stretto indispensabile.
    • Le scarpe possono essere pesanti e occupare un sacco di spazio. Cerca di portarne solo un paio, al massimo due, e ricorda che alcuni posti non brillano per la manutenzione delle strade. È bene avere un paio di calzature per visitare le città e un paio leggero per la sera.
    • Se riesci a limitarti al solo bagaglio a mano, in molti casi avrai la possibilità di evitare perdite di tempo, come le file in aeroporto o quelle per lasciare la valigia in un deposito. Inoltre, sarà più facile spostarti.
  2. 2
    La valigia dovrebbe essere resistente e facile da trasportare. Tieni a mente che verrà maltrattata all'aeroporto, nelle stazioni ferroviarie e così via. Dovrà essere robusta, altrimenti sarai costretto a comprare un nuovo bagaglio. Certo, in alcuni posti sarà economico, ma non è detto che la qualità sarà eccellente. Le valigie buone sono costose, ma vale la pena fare un investimento iniziale per evitare di spendere di più in un secondo momento e avere preoccupazioni inutili.
    • Qualunque tipo di valigia porterai con te, assicurati di poterla trasportare con facilità. Ne comprerai una nuova? Cerca un bagaglio provvisto di rotelle, così sarà semplice spostarti da un luogo all'altro. Ovviamente non camminerai sempre su superfici completamente lisce, ma ti faciliterà i movimenti.
    • D'altro canto, potresti anche prendere in considerazione uno zaino, che però non dovrai caricare troppo. Un'alternativa è scegliere una valigia che potrai sia trascinare sulle rotelle sia portare in spalla. Tuttavia, le ruote fanno pesare di più un bagaglio e sono più ingombranti. Pensa a quello che ti è più comodo, ricordando che camminerai ovunque: su strade pavimentate, marciapiedi pieni di buche, sanpietrini, scale o superfici accidentate. Insomma, puoi scegliere tra uno zaino, un borsone, una valigia o un bagaglio ibrido: l'importante è che sia leggero.
  3. 3
    Mettiti in regola con le vaccinazioni prima di partire. In alcuni Paesi sono obbligatorie per accedervi, mentre altri le raccomandano solo.
  4. 4
    Porta con te un repellente per insetti contenente DEET e usalo, specialmente se visiterai un'area rurale o tropicale. Alcune zone del Sud America, come le parti più alte delle Ande, non hanno zanzare né altri insetti portatori di malattie, ma molti altri posti sono a rischio a tal proposito, ed è possibile contrarre la dengue, la febbre gialla e la malaria. È meglio evitare di esporti.
  5. 5
    Porta con te un adattatore elettrico o comprane uno all'arrivo (questa soluzione è più economica). Se metterai dispositivi elettronici in valigia, quali asciugacapelli, caricabatterie e computer portatile, ne avrai bisogno. Ricorda che anche il voltaggio e la frequenza (Hertz o Hz) potrebbero essere diversi. In questo caso, sarà necessario procurarti anche un trasformatore o un convertitore. Leggi i manuali dei dispositivi che userai per sapere se si adattano a standard elettrici differenti. Lascia a casa i gadget che non ti serviranno davvero, per ridurre il peso e minimizzare i danni qualora il bagaglio dovesse smarrirsi.
  6. 6
    Cerca di avere sempre della carta igienica a tua disposizione. In molti bagni pubblici non viene fornita. Puoi portare con te un rotolo preso in albergo per assicurarti di averla sempre. Inoltre, ti servirà per sostituire i fazzolettini qualora dovessi raffreddarti a causa degli sbalzi di temperatura. Sarà più economica e più facile da trasportare rispetto alle confezioni di fazzoletti. E potrai rifornirti ogni sera in hotel.
  7. 7
    Porta con te diversi tipi di indumenti, così potrai vestirti a cipolla. Il clima può variare parecchio, dunque è più semplice disporre di capi di abbigliamento che potrai mettere e togliere all'occorrenza. Un impermeabile leggero è ideale per i posti umidi; comprane uno compatto: al giorno d'oggi sono reperibili un po' ovunque. Le maglie a maniche lunghe e i maglioni leggeri sono preferibili a quelli di lana, ma ricorda che difficilmente avrai bisogno di più di uno o due strati di vestiti.
  8. 8
    Lava da te la biancheria intima. Il servizio di lavanderia degli alberghi può essere piuttosto costoso, e poi è difficile usarlo se ti fermerai in un hotel per una sola notte. È molto più facile lavare gli slip e i calzini sotto la doccia, lasciandoli asciugare mentre dormi. Se li strizzi bene, saranno asciutti al mattino, e avrai sempre a disposizione della biancheria pulita, senza mettere troppi ricambi in valigia. Qualora avessi un po' più di tempo, puoi lavare anche gli altri indumenti a mano, fare il bucato in una lavanderia a gettoni o, in caso di emergenza, rivolgerti al servizio dell'albergo in cui alloggi.
  9. 9
    Applica la lozione solare quando ti esponi al sole al mare o ad alta quota. Se visiterai le Ande, è facile scottarti, anche in inverno. Certo, fa freddo, ma questo non significa che il sole non picchierà, dunque proteggiti.
  10. 10
    Porta con te delle barrette o degli snack energetici. Sono utili qualora dovessi avvertire i morsi della fame in viaggio. Può essere difficile procurarsi del cibo in un'area remota o mentre si viaggia su un autobus.
  11. 11
    Usa la cassaforte dell'albergo. Solitamente non ti viene addebitato alcun costo, o le tariffe sono basse; non portare con te gli oggetti di valore mentre visiti una città.
  12. 12
    Usa un marsupio o qualcosa di simile e presta attenzione ai borseggiatori. Devi avere a disposizione il passaporto, la carta di credito e dei contanti. Mettili nelle tasche interne delle giacche o in un marsupio, così nessuno potrà vederli o rubarteli.
    • Non lasciare a terra lo zaino nei ristoranti, negli internet café o in qualsiasi altro posto pubblico. Qualora fosse incustodito o appeso a una sedia, rischierai di essere derubato, perché i borseggiatori sanno dove puntare.
    • Non indossare gioielli costosi.
  13. 13
    Metti dei tappi per le orecchie in valigia. Potresti dormire in una stanza d'albergo che dà su una strada rumorosa.
  14. 14
    Fai uso degli internet café. In molti posti ce ne sono tantissimi, e sono economici. In questo modo, eviterai di portare in giro il portatile, e dunque non rischierai di perderlo o che te lo rubino.
    • In Argentina, gli internet café vengono chiamati locutorios. In genere hanno anche telefoni pubblici, possono vendere diversi tipi di prodotti e offrire servizi di altro tipo, come quello postale.
    Advertisement

Consigli

  • Telefona alla tua banca per informarla del tuo viaggio. Potranno aggiungere una nota al tuo conto, così non ti cercheranno a casa per avvisarti in caso di emergenza. Approfitta di questa occasione per dare tutte le tue informazioni di contatto e chiedere come comportarti se dovessi avere problemi, così sarà più facile gestire perdite e furti durante il viaggio.
  • Fotocopia il passaporto, la carta d'identità e le carte di credito. Tieni le copie in un posto diverso da dove conservi i documenti originali. Avrai tutte le informazioni necessarie qualora dovessi fare delle modifiche o denunciare un furto.
  • Se percorrerai il Cammino Inca, avrai bisogno di stivali pesanti. Calzali sull'aereo o sul treno al fine di risparmiare spazio in valigia. Certo, non sarà il migliore dei look, ma il bagaglio sarà più leggero (il che è particolarmente positivo per evitare di pagare una multa a causa delle restrizioni sul peso) e avrai più spazio per aggiungere qualcos'altro.
  • In molti posti il rischio di essere derubato è alto, dunque è importante caricare tutte le foto e i video sul portatile o copiare il contenuto delle memory card su un CD/DVD/chiave USB (puoi farlo in una qualsiasi grande città ed è abbastanza economico). Inoltre, tieni le pellicole usate al sicuro in albergo. Ne vale specialmente la pena se starai via a lungo.
Advertisement

Avvertenze

  • Se da un lato è possibile viaggiare in maniera sicura in Sud America, i rischi non mancano mai. È saggio informarti sulle aree che visiterai e sui pericoli che le caratterizzano prima di andarci. Rivolgiti al Ministero degli Affari Esteri per saperne di più sui Paesi che esplorerai. Inoltre, procurati una buona guida. Annota gli indirizzi dei consolati e delle ambasciate italiane nei vari posti in cui andrai e, se possibile, informali dei tuoi spostamenti.
  • Presta particolarmente attenzione quando porti con te oggetti di valore. Nessuno dovrebbe notarli, così sarà difficile che te li rubino. Se qualcuno dovesse minacciarti con un coltello o una pistola, dagli subito quello che vuole, la tua vita vale di più!
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement