Come Vivere con la Sindrome di Asperger

Di seguito troverai alcuni consigli per vivere con la sindrome di Asperger. Chi convive con questo disturbo viene chiamato "aspergeriano" e a volte è etichettato come asociale, stupido o disadattato. Il dibattito è aperto, ma la maggior parte degli esperti ritiene che la sindrome di Asperger faccia parte dei disturbi dello spettro autistico.

Passaggi

  1. 1
    Non vedere la sindrome di Asperger come una malattia. Considera chi ne soffre come un individuo con una sua propria personalità. Ogni tipo di personalità, infatti, ha i suoi lati positivi e negativi. Le persone con la sindrome di Asperger sono generalmente molto intelligenti, ma hanno bisogno di aiuto a socializzare, gestire l'ansia, fare scelte ed essere ottimiste.
  2. 2
    Consulta uno psicologo, un assistente sociale professionista, un terapista occupazionale o uno psichiatra per conoscere meglio la sindrome di Asperger. Questi professionisti possono sviluppare un programma terapeutico per aiutarti nella vita quotidiana.
  3. 3
    Utilizza il programma terapeutico per sviluppare le abilità sociali. Una delle cose da mettere in pratica consiste nell'imparare a dialogare con le persone in diverse situazioni sociali.
  4. 4
    Impara quando è opportuno toccare e tentare un approccio con le persone. Metti in pratica quanto hai imparato e cerca di seguire le raccomandazioni indicate nel programma terapeutico.
  5. 5
    Scopri quali aspetti specifici della sindrome di Asperger ti recano più fastidio e cerca di migliorarli.
  6. 6
    Ricorda di parlare con gli altri, non agli altri. Un buon rapporto in una conversazione a quattr’occhi è ascoltare circa il 60% del tempo e parlare il 30%. Cerca di non intervenire per più di 5-10 minuti alla volta, altrimenti è come se facessi un monologo. Lascia che l'altra persona, o le persone, stabilisca il ritmo della conversazione.
  7. 7
    Memorizza il comportamento delle persone quando sono in difficoltà. Chiedi agli amici quali azioni possono aver causato difficoltà. Chiedi loro come evitare di recare altri disagi in futuro.
  8. 8
    Mantieni il contatto visivo, ma non fissare gli altri. Il modo migliore per stabilire un contatto visivo consiste nel guardare l'occhio sinistro dell'altra persona per qualche secondo e poi passare a quello destro.
  9. 9
    Leggi articoli che possano aiutarti ad affrontare la sindrome di Asperger nel contesto scolastico.
  10. 10
    Nota che per apprendere le abilità sociali potresti provare a leggere articoli e informazioni su questo argomento.
    Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 29 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Salute

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement