Come Vivere in Modo Disciplinato

Quest’articolo ha lo scopo di aiutarti a vivere la tua vita in generale in modo più disciplinato. La disciplina non serve solo ai bambini; crescere e diventare adulti non rende automaticamente più disciplinati. Disciplina non è sinonimo di punizioni, castighi o di severità. È possibile per chiunque diventare un discepolo della disciplina.

Parte 1 di 2:
Auto Analisi

  1. 1
    Fai un’analisi di te stesso prima di ogni altra cosa. Cerca di capire quali siano quegli ostacoli che si frappongono tra di te e il tuo desiderio di essere più disciplinato. Queste barriere possono consistere in difetti di carattere, un'incapacità ad articolare ciò che vuoi dalla vita o una dipendenza da stimolanti o altre droghe. Forse, cerchi di conformarti alle regole senza mai pensare a te stesso; questo potrebbe renderti facile adeguarti all’idea di disciplina che ha qualcun altro senza soffermarti a pensare a che tipo di disciplina sia più adatta a te e della quale tu potresti aver bisogno per le tue esigenze. Qualunque sia il motivo, cerca di scoprirlo prima di procedere.
    • Per quale ragione senti di non essere abbastanza disciplinato adesso? Cosa t’impedisce di migliorare?
    • Oltre a valutare i tuoi limiti, considera come le persone che ti circondano influiscono su di te. Passi troppo tempo a compiacere gli altri e non pensi mai a te stesso? Cedi sempre di fronte alle richieste degli altri e hai riposto le tue esigenze nel dimenticatoio?
  2. 2
    Cerca di convincerti che hai bisogno di essere più disciplinato per riuscire a credere in te stesso. Farlo ti sarà indispensabile in particolar modo se passi molto tempo a cercare di compiacere gli altri. Sarà molto più difficile per te importi della disciplina se ritieni necessario che siano altri a dover porti dei limiti, stabilire dei confini, dirti come agire, pensare o comportarti.
    • Quali voci nella tua testa ti dicono che sei un incapace o un vero fallimento? Questi sono pensieri negativi che non hanno alcuna base e devono essere affrontati perché tu possa iniziare a prenderti cura di te stesso e vivere in modo più disciplinato. Potrebbe essere necessario andare in terapia o forse sarebbe sufficiente per te elaborare i tuoi pensieri negativi essendo consapevole della loro esistenza, o usando delle tecniche cognitive comportamentali.
    Advertisement

Parte 2 di 2:
Incorporando Più Disciplina nella tua Vita

  1. 1
    Scegli una sfera in cui vuoi essere più disciplinato. In quale sfera della vita desideri più rigore? Forse si tratta del lavoro, dello studio, del tenere il soggiorno pulito o di fare a meno di una cattiva abitudine, ecc.
  2. 2
    Adotta un atteggiamento positivo. Decidi di apportare le modifiche necessarie e cerca di rimanere concentrato su questo scopo. Renditi conto che questo potrebbe non essere per niente facile, ma cerca di prendere la cosa come una sfida, non come una fonte di difficoltà o di privazione. Una volta che prendi la decisione di fare qualcosa, dovresti andare fino in fondo a discapito di tutto. Spesso ci saranno momenti quando avrai voglia di essere pigro e non vorrai lavorare. Ricorda che queste sensazioni sono normali e anche le persone che hanno un successo enorme devono passarci di tanto in tanto. La differenza tra te e loro non è che loro siano in qualche modo "migliori" di te. Loro hanno solo una maggior capacità di introspezione che consente loro di deviare questi pensieri altrove prima che possano interferire con le loro attività.
    • Accetta che sei tu l’unica persona in grado di cambiare la tua vita; nessun altro può farlo al posto tuo. Non sei un bambino di tre anni che ha bisogno di essere guidato. Cogli l'attimo e fai ciò che deve essere fatto.
    • La routine di tutti i giorni è qualcosa che già conosci e che ti mette a tuo agio. Quindi, cercherai di riprenderla. Prova a essere conscio della tentazione che provi nel riprendere le vecchie abitudini e sii risoluto nel decidere di non farlo ogni volta che succede.
  3. 3
    Scegli di comportarti e di agire con temperanza. I tratti comportamentali dell’uomo sono influenzati dalla cultura, dal comportamento, dalle emozioni, dai diversi valori e altre norme sociali all'interno di un gruppo o di una comunità. Assicurati di comportarti educatamente e usando il buon senso in tutte le situazioni.
  4. 4
    Impara le basi dell'autogestione. Dal gestire le tue risorse finanziarie all’organizzare un raduno, devi imparare a prendere delle decisioni da solo. Questo non comporta fondare una società per azioni, ma semplicemente mettere un po’ di ordine nella propria vita. Datti degli orari e inizia dalle piccole cose. Ad esempio, cerca di pranzare dopo mezzogiorno e cenare dopo le otto della sera.
    • Fai un piano di lavoro. Usa un calendario e attieniti a quello.
    • Datti dei piccoli obiettivi che siano raggiungibili.
    • Rimani seduto al massimo per un’ora alla volta. Alzati, fai stretching e cammina. Fai prendere una pausa sia al tuo corpo, sia alla mente. Tornerai al compito che stavi svolgendo rinfrescato e rilassato fisicamente.
  5. 5
    Cerca di essere sempre pulito e in ordine. Questo non solo ti sarà di beneficio, ma t’aiuterà anche a sentirti bene. Essere puliti fa una grande differenza sul nostro stato emozionale e renderà l'ambiente più fresco. Ci sono molti articoli su come arrivare a questo scopo disponibili su questo sito e altrove.
  6. 6
    Comunica in modo appropriato. Comunica con eloquenza e sii assertivo, usando dei gesti appropriati quando c'è bisogno di farlo. Non gridare, ed evita di usare i rafforzativi quando comunichi verbalmente. La disciplina nell’arte sottile della comunicazione può aiutarti ad autodisciplinarti anche nelle sfere più significative della tua vita.
  7. 7
    Renditi conto che gli altri potrebbero cercare di dissuaderti. Ci sarà sempre qualcuno che trarrà beneficio dalla tua mancanza di disciplina e quando questo qualcuno si renderà conto chiaramente che stai cambiando, si sentirà minacciato. Stai attento ai tentativi per deviarti dal tuo nuovo percorso e attieniti alla tua risoluzione di riuscire. Ascoltali, sii gentile, ma non cedere alle loro tattiche o ai tentativi di sabotarti. Fai quello che credi sia meglio per te.
  8. 8
    Una volta che avrai imparato a fare qualcosa nel modo corretto, continua a farla. Fai della tua routine quotidiana una cosa automatica come respirare.
    • Datti delle ricompense quando riesci a raggiungere un obiettivo.
    Advertisement

Consigli

  • Non puoi imporre a te stesso di essere disciplinato. Diventa un discepolo dell’autodisciplina e diverrà parte di te.
  • L’auto-disciplina non è qualcosa che puoi imporre a te stesso, ma qualcosa che devi cercare dentro te stesso. È una qualità, non una quantità. Puoi portarla nella tua vita, ma non puoi comprarla.
  • Cerca di restare motivato, ricordando a te stesso le tue ragioni per andare avanti.
Advertisement

Avvertenze

  • Cerca di non fare la predica o di puntare il dito contro gli altri per quello che potresti ritenere una mancanza di disciplina da parte loro. Se ciò che non riescono a realizzare t’influenza in qualche modo, cerca di affrontare la questione con tatto. Se non è così, lascia che siano loro a risolvere i propri problemi. Non puoi cambiare gli altri; solo te stesso.
  • Non esagerare. Segni di disturbo ossessivo compulsivo possono verificarsi in persone che sentono il bisogno di mettere la routine sopra il buonsenso e il proprio benessere. Se la tua routine sta interferendo con la tua vita o quella degli altri, potrebbe essere il caso di rallentare.
  • Evita di affaticarti troppo. Procedi passo dopo passo, piuttosto che tutto in una volta. Anche le piccole cose possono diventare massacranti quando si accumulano.


Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Sviluppo Personale

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement