Come Vivere in Tenda

Vuoi dimostrare qualcosa a te stesso, hai intenzione di fare campeggio per un lungo periodo di tempo, sei naufragato su un'isola deserta (ipotesi remota ma non impossibile) oppure ancora sei molto povero e hai perso la casa… il punto è che hai necessità di vivere in tenda per un certo periodo. Quella che segue è una guida dettagliata per farlo in modo confortevole!

ModificaPassaggi

  1. 1
    Compra o procurati una tenda a 2 o 3 stanze. Se intendete viverci almeno in due, è consigliabile una tenda a 5 stanze, di dimensioni maxi. In questo modo avrai spazio per la stanza da letto, il salotto e il bagno. Ti servirà anche un magazzino per gli utensili da cucina, il cibo, i vestiti e altri oggetti. Sentiti libero di organizzare ognuna delle stanze in uno spazio che soddisfi al meglio le tue esigenze e di adibirne una o più, se necessario, ai seguenti usi: cucina, seconda stanza da letto, magazzino o ingresso (se è troppo piccola).
  2. 2
    Usa una coperta pesante come tappeto. Ti servirà per tenerti al caldo durante le notti più fredde. Farà anche da imbottitura extra quando ti siedi o ti stendi.
  3. 3
    Compra anche un ventilatore e/o un radiatore da campeggio. Non sistemare né l'uno, né l'altro vicino alle pareti, perché potrebbero lacerare la tenda o provocare un incendio. Scegli il ventilatore o il radiatore in base alla località in cui ti trovi e alla stagione.
  4. 4
    Usa dei cuscini come divano, che possono servirti anche per il letto, rendendo l'ambiente più confortevole anche per una sistemazione temporanea.
  5. 5
    Metti una lampada in ogni stanza. Sistemale al centro della stanza e tienile spente quanto più spesso possibile per evitare di metterle troppo vicine alle tende e prevenire possibili incendi.
  6. 6
    Prendi in considerazione l'idea di applicare un lucchetto alle chiusure a cerniera. Terrà lontani gli ospiti indesiderati e contribuirà a garantire la tua sicurezza contro eventuali malintenzionati.
  7. 7
    Compra un bollitore alimentato a energia solare. Ti servirà per goderti ogni tanto una bevanda calda!
  8. 8
    Procurati un fornellino da campeggio. In questo modo sarai in grado di prepararti un pasto caldo.
  9. 9
    Assicurati di avere un sacco a pelo individuale caldo e confortevole. Ti servirà per dormire comodamente e svegliarti riposato.
  10. 10
    Prendi in considerazione l'idea di comprare un letto gonfiabile individuale o un materassino a più strati. Dormire sulla nuda terra può essere estremamente scomodo e può fare molto freddo, soprattutto nel cuore dell'inverno. Al posto del letto gonfiabile, puoi optare per un materassino a più strati: sul mercato se ne trovano a tre strati, con uno spessore di circa 8 cm. In questo modo non avrai il problema che si sgonfi durante la notte.
  11. 11
    Prendi in considerazione l'idea di comprare delle piccole mensole da usare per tenere in ordine oggetti vari o libri.
  12. 12
    Goditi la natura!
  13. 13
    Se vai in bagno all'aperto, ricorda poi di pulire, seppellendo o gettando via gli escrementi. Puoi anche comprare un secchio o un vaso da notte e smaltirli in un secondo momento.
    Advertisement

ModificaConsigli

  • Assicurati che la tenda sia impermeabile!
  • Non tenere mai cibo in tenda. Anche la "fauna selvatica" di città è in grado di distruggere una tenda se è alla ricerca di cibo.
  • Per garantirti un'esperienza gradevole e all'insegna della comodità, procurati una tenda ampia e resistente, anche a 4 stanze.
  • Usa lampade a energia solare e lucette da giardino per avere un'illuminazione essenziale e per risparmiare sulle batterie.
  • Procurati un apposito "telo sotto tenda". Ti difenderà dal freddo e proteggerà la base della tenda dai sassi aguzzi e dalla muffa. Deve essere un po' più piccolo della tenda stessa, altrimenti raccoglierà l'acqua piovana, accumulandola sotto. Puoi farlo con le tue mani tagliando un telone di plastica e fissandolo con dei picchetti.
  • Prendi in considerazione l'idea di investire in una tenda di cotone, che è più traspirante di una sintetica, mantiene una temperatura più gradevole con ogni clima e non si strappa così facilmente. Per contro, il cotone è più caro, più pesante e non altrettanto impermeabile.

ModificaAvvertenze

  • Non metterti su un terreno roccioso o in pendenza.
  • Controlla che in zona si possa fare campeggio libero, altrimenti potresti finire col dover pagare una multa salata.
  • Controlla che nei paraggi non ci siano formicai.

Hai trovato utile questo articolo?

No